Festa di San Martino a Leffe, Alzano Lombardo, Torre Boldone,Carvico,Cenate Sotto, Adrara San Martino, Entratico, Piazza Brembana, Gandellino, Gorno e Sovere.

Festa di San Martino in Provincia di BG

Tradizionale Festa di San Martino a Leffe, Alzano Lombardo, Torre Boldone, Carvico, Cenate Sotto, Adrara San Martino, Entratico, Piazza Brembana, Gandellino, Gorno e Sovere.

La tradizionale FESTA di SAN MARTINO in Provincia di Bergamo si festeggia:

Ad Alzano il giovedì 11 e la domenica 15 con la fiera , mentre a Leffe la fiera domenica 8 e il mercoledì 10 e giovedì 11 Novembre altre iniziative.

I commercianti di Torre Boldone, con il patrocinio del Comune, hanno organizzato una giornata di festa in occasione di San Martino, patrono di questo comune per la giornata di domenica 8 Novembre.

Anche a Carvico, Cenate Sotto, Adrara San Martino, Entratico, Piazza Brembana, Gandellino, Gorno e Sovere si festeggia il Santo patrono del paese sempre 11 Novembre.

Conosciamo meglio questa tradizione che si festeggia ogni anno l’11 di questo mese.

San Martino di Tours viene ricordato l’11 novembre, sebbene questa non sia la data della sua morte, ma quella della sua sepoltura. Questa data è diventata una festa straordinaria in tutto l’Occidente, grazie alla sua popolare fama di santità e al numero notevole di cristiani che portavano il nome di Martino.

Nel Concilio di Mâcon era stato deciso che sarebbe stata una festa non lavorativa.

La basilica a lui dedicata in Tours, l’edificio religioso francese più grande di quei tempi, fu tradizionale meta di pellegrinaggi medievali. Nel 1562, in seguito alle lotte di religione che insanguinarono la Francia, fu messa al sacco dai protestanti e le sue spoglie date alle fiamme, tanto era il suo richiamo simbolico. Durante il periodo della rivoluzione francese la basilica fu demolita quasi completamente; rimasero due torri, ancora oggi visibili. Nel 1884 fu progettata una nuova basilica che fu consacrata nel1925.

Molte chiese in Europa sono dedicate a san Martino. Tra queste Lucca e Belluno hanno dedicato a San Martino la propriaCattedrale.

san-martino-di-tours-bergamo

In Italia il culto del Santo è legato alla cosiddetta estate di san Martino la quale si manifesta, in senso meteorologico, all’inizio di novembre e dà luogo ad alcune tradizionali feste popolari. Nel comune abruzzese di Scanno, ad esempio, in onore di San Martino si accendono grandi fuochi detti “glorie di San Martino” e le contrade si sfidano a chi fa il fuoco più alto e durevole.

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.