Sagra degli Uccelli 2017 – Casnigo

 Presso il Santuario della Ss.Trinità, la Sagra degli uccelli da richiamo  – 26 agosto 2017

Come ogni anno, si svolge in un luogo incantevole, della Valle Seriana questa manifestazione, dove sin dalle prime ore del mattino ci si ritrova accompagnati dal canto degli uccelli.

L’iniziativa, dedicata alla memoria di Astori Giuliano, è organizzata dall’Anuu Migratoristi della Val Gandino. Prende il via alle 5,30 del mattino ed è ospitata nell’area verde che circonda il Santuario della Ss.Trinità, gioiello affrescato dai Baschenis definito la “Sistina della Bergamasca” e posto a monte dell’abitato di Casnigo, località della Val Gandino.

Come avviene in ogni edizione, in mattinata si svolge la gara di chioccolo, l’antica arte di riprodurre il canto delle varie specie d’uccelli.

Tra le specie in gara si possono ammirare il merlo, tordo bottaccio, tordo sassello, allodola, fringuello, prispolone e cardellino.

Nelle premiazioni vengono assegnati riconoscimenti alla memoria di Angelo Mignani, Giacomo Perani, Sesto Rottigni, Luigi e Antonio Salvatoni, Giuseppe Ongaro per mantenere un ricordo vivo di chi ha sostenuto questa manifestazione.

 

Dopo la pausa del pranzo nel pomeriggio trovano spazio attività di animazione, spiegazioni e dimostrazioni legate al mondo della falconeria, con osservazione diretta e conoscenza dei rapaci.

Galleria Fotografica a Cura di Carlo Picinali

Scrivi Recensione

commenti

Richiedi info