Raviolo nostrano di Covo |

Raviolo nostrano di Covo

Il Raviolo Nostrano di Covo

La tradizione dei ravioli nostrani a Covo, in occasione della Sagra la seconda domenica del mese di Ottobre, risale alla fine dell’800 e ai primi del ’900. Con colossali mangiate di ravioli, infatti, il mondo contadino festeggiava la fine dell’annata agraria nei campi prima del riposo della fredda stagione. La festa e la sagra del raviolo duravano diversi giorni: a turno ne mangiavano le diverse categorie professionali.

Così i ravioli il lunedì spettavano ai contadini, il martedì facevano bisboccia i commercianti e via dicendo, secondo una tradizione riportata oralmente tra le varie generazioni. Dal 1984 la Sagra del Raviolo Nostrano è tornata in auge grazie ai soci della «Cooperativa XXV Aprile», che si mettono al lavoro per preparare i golosi ravioli nostrani. La sagra del raviolo a Covo si svolge nel salone della cooperativa, dietro il monumento ai Caduti. Altro importante appuntamento per gustare il raviolo nostrano è la tradizionale “Festa dell’Oratorio” che si svolge a Covo, dall’inizio degli anni ’80 con diverse varianti, presso l’Oratorio S. Tarcisio, nei fine settimana dell’ultima settimana di Agosto e delle prime due di Settembre. Il raviolo nostrano è inoltre il re della cucina di tutte le manifestazioni e rinfreschi che si organizzano in paese in occasione di eventi o ricorrenze particolari.


La Sagra del Raviolo Nostrano di Covo, ha ridato vita a una tradizione di sicure origini contadine, ma difficilmente databile, forse fine ottocento/ inizio novecento. La Sagra del Paese è la seconda domenica di Ottobre e sicuramente questa data è dovuta alla voglia di festeggiare la fine delle interminabili giornate di lavoro nella campagna, regolate dalla luce del sole, orario: dall’alba al tramonto.


La sagra ha avuto il suo periodo di maggiore partecipazione negli anni dell’immediato dopoguerra e del boom economico, dove quasi tutti andavano per trattorie, a gustare i ravioli e gli arrosti. E di trattorie ce n’erano diverse, più di dieci, per un paese di 2000 abitanti. Tra le curiosità c’è sicuramente la tradizione che voleva alcuni giorni riservati a specifiche professioni e attività per esempio il lunedì era giorno riservato ai contadini,il martedì ai commercianti, e comprendevano anche maniscalchi, fabbri e altri artigiani. E così andava e funzionava la festa, per una settimana coinvolgeva tutte le professioni del tempo. Questo almeno è quello che si racconta, non è dato, per ora di trovare testimonianza scritta. Cosi come non si trova scritta la ricetta per la preparazione del ripieno e della sottile sfoglia di pasta per la preparazione dei ravioli. Le donne si sono tramandate le precise quantità e rapporto di combinazione tra gli ingredienti.

Negli anni 80 un gruppo di volontari nei locali della Cooperativa 25 aprile ha ridato vita alla tradizione e dai circa tremila ravioli della prima edizione siamo ai quasi cinquantamila di questa trentaduesima sagra. Le donne si sono tramandate le precise quantità e rapporto di combinazione di carni bovine e suine, cosi come di prosciutti e mortadella, tutti rigorosamente di prima scelta, grana stagionato al punto giusto, spezie distribuite da mani esperte, più precise della bilancia di un farmacista.

Ogni anno il rito si rinnova e dagli enormi i pentoloni esce un ripieno delicato, ma dal sapore preciso, e dall’impastatrice e dalla sfogliatrice esce una pasta fine con tanti tuorli d’uova per ogni chilo di farina, e poi sono le mani esperte e precise che riempiono gli stampi da tre dozzine, per ultimo il ritaglio sempre manuale di uno per uno dei ravioli e tutto è pronto!

Per informazioni 0363.93.644 – 333.52.92.989.

LA SAGRA del RAVIOLO

HOME PAESE Covo ARTICOLI Covo ITINERARI Covo EVENTI  Covo NEGOZI Covo MANGIARE Covo DORMIRE Covo LOCALI Covo SERVIZI Covo AZIENDE Covo CASE Covo SCUOLE Covo ASSOCIAZIONI Covo ARTISTI Covo WEB CAM Covo VIDEO Covo

 

Scrivi Recensione

commenti

SPONSOR di Covo – Vuoi sostenere la pagina del tuo comune?

INFORMAZIONI

Attività CovoNegozi CovoAziende CovoServizi CovoLocali CovoRistoranti CovoPizzerie CovoItinerari CovoPaese CovoComune CovoDove andare CovoInformazioni CovoNotizie Covo Info Covo Storia CovoPersonaggi Covo Numeri Utili Covo Curiosità Covo Popolazione Covo Frazioni Covo Vivere Covo Informazioni Turistiche Covo Covo Comune Covo Informazioni Covo Paese Covo Fotografie Immagini CovoCovo FotografieFoto CovoEventi CovoScuole CovoAssociazioni CovoHotel CovoDove Dormire CovoOggi CovoDove Mangiare Covo
ArabicChinese (Traditional)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRomanianRussianSpanish
error: Tasto destro disattivato !!
×