“Polenta e Latte” Prodotto Tipico Bergamasco

Sbrofadèi, Borfadèi, Bulfadèi, Minòia, Granei, Pult, Polt “Polenta e Latte” Prodotto Tipico Bergamasco

Piatto povero della tradizione contadina bergamasca. Inserito nella categoria Brunch perché è versatile sia come primo piatto salato che come dolce colazione. E’ una specie di polentina morbida presentata coperta di latte fresco (se possibile appena munto) per la versione dolce  oppure condita come vengono conditi i casoncelli alla bergamasca cioè con burro fuso, salvia e pancetta affumicata abbrustolita in pochissimo olio.

STORIA E DETTI

Sbrofadèi/Borfadèi/Bulfadèi/Pult/Minòia

-) I nòm: Sbrofadèi a Bèrghem, Borfadèi a Bólgher, Bulfadèi a Bonàt Sura, Pult a Barsana e Doséna, Minòia a Mapèl.

-) Ingrediencc: farina şalda, farina bianca, sal gròs, lacc frèsch.

-) Quantità: ghe piö manére de fà i bolfadèi, gh’è chèi chi dóvra piö farina bianca, chèi chi dóvra piö farina şalda e chèi che per isbaià mia i fà metà e metà. Per 4 persune dovrà piö o mèno 4 èti de farina.

-) Ciapà öna pignata bèla granda, mètega dèt trì lìter de aqua, fala bói, salala e po’ ultaga dét a belaşì a belaşì la farina şalda e bianca şamò mesciade tra de lure.

-) Rügala bé col forselì per 20 menücc, se s’è dovràt piö farina bianca che şalda o s’è facc metà e metà, menala ‘mpó de piö, fina a 30 menücc, se s’è dovràt piö farina şalda.

-) Quando l’è còcia mètela ‘n d’öna fondina e ultaga sura ‘l lacc frèsch e frècc.

Va mangiata a cucchiaiate e, nonostante sembri un piatto povero, è davvero buono oltre che facile da preparare. E’ una ricetta che dedico agli ultimi giorni di freddo e pioggia prima della primavera.

 

Ingredienti (per 2 persone):

1 tazza di farina 00
1 tazza di farina di mais per polenta
½ l di latte + latte per la copertura
½ l di acqua
Sale a piacere

In una terrina ambia setacciate la farina 00 e unitevi la farina gialla. Mescolate molto bene per amalgamare le farine al meglio. Riempite una pentola di acqua e portatela a bollire. Salate l’acqua ed abbassate la fiamma. Piano piano versare nell’acqua la farina, fate molta attenzione affinché non si formino grumi. Versate piano la farina anche per non eccedere con la quantità, la polenta deve essere molto morbida “all’onda”, deve scivolare dal cucchiaio.
Mescolate bene con la frusta e tenete mescolato come se faceste una normale polenta. La cottura controllatela dalle istruzioni per la polenta, saranno circa 35-45 minuti. Una volta pronta versate la polenta nel piatto fondo. Ricoprite la polenta con il latte intero bello fresco da frigo. Consumatela subito.
BOLFADEI ricetta in Bergamasco
Mèsccia 5 cügià de farina bianca con d’ü de chèla zalda. In d’ü padelot tè fét iscoldà du biccér de lacc con d’ü de acqua, quando al boi, tè ghè mètèt dét la farina, pian, piano, po tè la ménèt come la polènta, mènala bé perchè la tènt a tèca zò, quando l’è pronta (la ga de ès bèla mola) tèla mètèt a scügianade in d’öna scödèla de lacc frècc, l’è öna bontà.

(Traduzione) Mischia 5 cucchiai di farina bianca con uno di quella gialla. In un paiolo fai scaldare 2 bicchieri di latte con uno d’acqua, quando bolle aggiungi lentamente la farina, poi la giri come fai con la polenta, girala bene perché tende ad attaccarsi al fondo, quando è pronta (deve essere morbida) la metti a cucchiaiate in una scodella di latte freddo, è una bontà.

 

Portale Provincia di Bergamo

Bergamo è…

RICERCA COMUNE

Scegli Area di Bergamo

Itinerari Bergamo

Eventi Bergamo

Dormire Bergamo

Mangiare Bergamo

Locali Bergamo

Portali Vivere Bergamo

Scrivi Recensione

commenti

ArabicChinese (Traditional)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRomanianRussianSpanish
×