Pensiero di domenica 7 maggio 2017 M.O.Aivanhov

I profumi esalati dalle anime dei giusti, attirano entità celesti

Nei Libri sacri si legge che le anime dei giusti esalano profumi che fanno le delizie del Signore e delle entità celesti. Ed è una realtà: l’anima di un giusto esala un profumo, e quel profumo attira gli angeli, attira lo Spirito Santo.

Lo Spirito Santo scende unicamente in un’anima della quale può aspirare il profumo. È dunque importantissimo per noi riuscire, con il nostro lavoro spirituale, a migliorare la qualità dei profumi, ossia delle emanazioni dei nostri corpi psichici, non tanto par attirare gli esseri umani, quanto per attirare gli amici del mondo invisibile. Perché non offrire loro questa gioia? Voi dite che bruciate dell’incenso… Va bene, ma non è sufficiente: se volete attirare gli angeli, è anche interiormente che dovete imparare a esalare i profumi della purezza e della santità.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Scrivi Recensione