OROBIE FILM FESTIVAL, Festival Internazionale del documentario di montagna e del film a soggetto

Torna Orobie Film Festival, promosso dall’Associazione culturale “Montagna Italia”, il Festival cinematografico della Lombardia dedicato alla montagna che si svolgerà presso il Cinema Gavazzeni a Seriate (BG), dal 23 al 27 gennaio 2018.

L’iniziativa desidera diffondere la cultura e la conoscenza delle montagne attraverso il cinema con la promozione di un concorso internazionale rivolto a registi e produttori che abbiano prodotto e girato film, cortometraggi e documentari riguardanti le cosiddette “terre alte del mondo”.

Le tematiche toccate dal Festival saranno dunque l’alpinismo, l’arrampicata, la natura, la storia, i personaggi e gli usi e i costumi nelle montagne di tutto il mondo.

L’iniziativa ha registrato negli anni un’affluenza di pubblico sempre maggiore, attirando appassionati di cinematografia provenienti da tutto il mondo, oltre agli amanti del mondo della montagna.

Proprio a questo è dovuto il cambiamento di location in quanto l’Auditorium, con i suoi 300 posti, non riusciva ad ospitare al meglio tutti i nostri visitatori che ogni sera superano sempre le 500 persone. È stato scelto dunque un Cinema molto più capiente.

Il Cinema Gavazzeni diventerà il nuovo punto di riferimento per gli amanti del cinema di montagna, nel quale si terranno tutte le proiezioni dei film in concorso, la cerimonia di premiazione e gli spettacoli.

I film in concorso verranno proiettati nei giorni del Festival secondo la programmazione che sarà resa nota a breve mentre durante la serata finale verranno premiate le migliori opere, alla presenza dei registi e delle case di produzione. Sabato 27 gennaio si terrà anche il Bonatti day, serata dedicata al grande alpinista bergamasco.

Il concorso cinematografico di Orobie Film Festival è suddiviso nelle consuete tre sezioni in base al territorio in cui è stata girata l’opera in concorso: “Orobie e montagne di Lombardia”, “Paesaggi d’Italia” e “Terre Alte del Mondo”.

All’interno del Festival è stato promosso anche un concorso fotografico dedicato al tema della montagna al quale hanno potuto partecipare fotografi professionisti e fotoamatori con la passione per lo scatto in alta quota. Come per il 2017 il concorso fotografico è unico per tutti i sei Festival che fanno parte del Circuito “Spirit of the mountain”, nato da un’idea di Associazione Montagna Italia. Sono stati selezionati i 15 migliori scatti che verranno presentati a Bergamo, Verona, Sestriere, Pontresina (Svizzera), Temù (Val Camonica) e Milano, ovvero nelle località in cui si terranno, nel corso dell’anno, le sei manifestazioni del Network.

Ad ogni evento, una Giuria sempre differente sceglierà la vincitrice il cui autore verrà premiato in serata finale.

La Commissione di selezione del Circuito, nonché Giuria di OFF, è capitanata dal fotografo Marco Caccia.

Scrivi Recensione

commenti

ArabicChinese (Traditional)EnglishFrenchGermanItalianRomanianRussianSpanish
Info