L’impresa femminile nel 2017 a Bergamo, un’impresa su cinque è rosa

Il ruolo attivo delle donne nel tessuto imprenditoriale del territorio bergamasco è espresso dalla presenza, nel 2017, di 18.695 imprese femminili, che rappresentano il 19,6% del totale delle imprese registrate a Bergamo: come dire che un’impresa su cinque è rosa. L’imprenditoria femminile si caratterizza per una maggiore concentrazione nel settore dei servizi, dove operano circa i due terzi (69,5%) delle imprese attive.

Malgrado la crisi, il numero delle imprenditrici è cresciuto nel 2017 (nel 2014 erano 18.452). Questi dati offrono la misura del ruolo importante che le imprese femminili hanno nell’economia bergamasca. Diffusa anche la presenza di imprenditrici donne provenienti da altri Paesi: sono infatti l’11,5% delle imprese femminili. Inoltre, il 14% delle imprese femminili sono guidate da under 35.

Ecco perché, comprendendo il valore e le potenzialità delle donne d’impresa, da anni l’ente camerale bergamasco, attraverso anche il Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile, investe su una cultura imprenditoriale che fa della partecipazione femminile un irrinunciabile punto di riferimento.

Per maggiori dettagli clicca qui

Scrivi Recensione

commenti