Iscrivi il tuo film a Orobie Film Festival entro il 30 novembre 2017

Il Circuito “Spirit of the Mountain” è costituito da sei Festival cinematografici indipendenti:

Orobie Film Festival (Bergamo)

Ogni regista/produttore può iscrivere le sue opere cinematografiche ai Festival del Circuito (verificandone le caratteristiche richieste per ciascuno) termine presentazione candidatur il 30/11/2017.

La rassegna si svolgerà dal 23 al 27 gennaio 2018 dalle ore 20.45 all’interno del Cinema Gavazzeni – Seriate (BG) con ingresso libero.

Ogni Festival nomina una propria Giuria incaricata di selezionare, di Festival in Festival, i film e i vincitori.

Iscrivi i tuoi film qui

E’ possibile iscrivere il proprio film tramite Movibeta, o via e-mail all’indirizzo press@montagnaitalia.com inviando i files pesanti tramite il sito www.wetransfer.com.

CONCORSO CINEMATOGRAFICO


12° edizione, “Orobie Film Festival…dalle montagne di Lombardia alle terre alte del mondo”, Festival Internazionale del documentario di montagna e del film a soggetto, concorso cinematografico dedicato alla montagna.

Il Festival ha lo scopo di promuovere gli ambienti montani di tutta Italia e di tutto il pianeta, ovvero le cosiddette Terre Alte del Mondo, per una migliore conoscenza dell’ambiente, del territorio, della sua storia, della sua cultura, dei suoi paesi e delle persone che lo vivono.

Possono partecipare all’evento documentari, film e fotografie aventi come tema le montagne, l’alpinismo, l’ambiente, la natura, la cultura, la storia, i personaggi, gli usi e i costumi delle Orobie, della Lombardia, dell’Italia e delle terre alte del mondo. 

Regolamento per partecipare:

Art. 1 – L’Associazione Montagna Italia organizza il Concorso Cinematografico del Circuito “Spirit of the Mountain”, unico per tutti i sei Festival facenti parte del Circuito. Il concorso è aperto a tutti i produttori (Società, Associazioni e singoli) italiani e stranieri. Possono essere iscritti documentari o opere a soggetto, di corto, medio e lungometraggio. I film che vengono presentati al concorso devono essere stati prodotti dopo l’1 Gennaio 2014.

Art. 2 – Ogni regista/produttore può partecipare al concorso iscrivendo uno o più film ad uno o più Festival.

Art. 3 – Ogni regista/produttore può iscrivere le sue opere cinematografiche ai Festival del Circuito (verificandone le caratteristiche richieste per ciascuno). Ogni Festival nomina una propria Giuria incaricata di selezionare i film e i vincitori. La selezione e l’assegnazione dei premi per i film vincitori, oltre a eventuali menzioni speciali, sono effettuate a giudizio insindacabile della Giuria.

Art. 4 – Il premio verrà consegnato direttamente durante la serata conclusiva di ogni Festival. Nel caso in cui il vincitore e/o un suo rappresentante non possa essere presente per il ritiro del premio, non è prevista la spedizione.

Art. 5 – Le opere, a seguito della selezione ufficiale, dovranno essere inviate in formato MPEG4 – H264.MP4 – MP4 (il peso del file non deve superare 5 GB) all’indirizzo: relazioniesterne@montagnaitalia.com tramite il sito www.wetransfer.com o attraverso qualsiasi altro programma di invio di file pesanti. È possibile iscriversi anche tramite il sito https://es.movibeta.com/ Termine ultimo di presentazione del film o dei film: 30 novembre 2017 per Orobie Film Festival e Verona Mountain Film Festival e 31 maggio 2018 per gli altri 4 Festival. Per l’iscrizione sono necessari: – modulo (composto da 2 fogli) compilato in tutte le sue parti; – sinossi del film in italiano (per “Swiss Mountain Film Festival” è richiesta anche in inglese e tedesco); – sottotitoli in lingua italiana se il film è in lingua straniera (per “Swiss Mountain Film Festival” sono richiesti in tedesco); – almeno 5 fotografie del film, a colori e/o in bianco e nero in formato digitale (peso massimo 5 MB, 300 DPI); – online screener del film oppure link da cui scaricare direttamente il film.

Art. 6 – Il Comitato Organizzatore provvederà a comunicare via mail a tutti gli iscritti i titoli dei film selezionati, mentre gli autori dei film vincitori verranno contattati direttamente in seguito.

Art. 7 – Le spese di assicurazione e di trasporto del materiale richiesto, dal Paese di origine fino al momento della consegna alla Direzione del Concorso, sono a carico del partecipante. Non è assolutamente previsto il reso delle copie ricevute per la selezione. Non sono previsti rimborsi di alcun tipo inerenti alla proiezione del film.

Art. 8 – L’autore autorizza la pubblicazione dei suoi dati sul sito e sul magazine, la proiezione, la diffusione (tv, on-line) e la stampa.

Art. 9 – La Direzione del Concorso informa che il materiale inviato non verrà restituito. I film pervenuti per la selezione entreranno a far parte della Cineteca del Circuito “Spirit of the Mountain” che raccoglie tutte le opere pervenute nelle varie edizioni dei Festival ed ha come obiettivo la conservazione del proprio patrimonio cinematografico. È esclusa la circolazione delle opere della Cineteca per fini commerciali, con divieto assoluto di riproduzioni video nonché di cessione parziale o totale a terzi.

Art. 10 – La partecipazione al Concorso Cinematografico implica la piena accettazione del Regolamento.

Art. 11 – Per eventuali casi e/o controversie non previste dal presente Regolamento, è competente il Comitato Organizzatore.

Festival Cinema Bergamo Modulo Iscrizione

L’Associazione Montagna Italia nasce nel 1996 con lo scopo di promuovere il turismo, il rispetto dell’ambiente, i beni culturali, le manifestazioni e le località montane in Italia e all’estero, tramite l’organizzazione di fiere, convegni, studi, iniziative, spettacoli, eventi e rassegne.

L’Associazione collabora inoltre con i Ministeri competenti, con Enti istituzionali, realtà locali, Comuni, Provincie, Regioni, Pro Loco e Comunità Montane al fine di allargare e sviluppare le proprie potenzialità. Ricerca partner, contributi, patrocini e fondi per perseguire lo scopo sociale.

Montagna Italia si occupa di coinvolgere le località montane per una promozione più ampia dei servizi turistici in tutte le stagioni, favorendo il turismo culturale in montagna attraverso la narrazione del grande patrimonio culturale che appartiene alle montagne, ai suoi paesi e ai suoi abitanti: un autentico tesoro che, sottoforma di usi e valori, viene tramandato da secoli.

L’Associazione mantiene inoltre i rapporti con gli Enti e con le altre Regioni, cercando di promuovere il settore turistico in Lombardia e in tutto l’arco alpino.

L’Associazione Montagna Italia è sensibile alla tematica ambientale, con particolare attenzione alla tutela degli ambienti montani e delle loro risorse naturali. La difesa dell’ambiente costituisce oggigiorno una priorità non più derogabile ed una responsabilità a cui tutti siamo chiamati nel quotidiano.
Montagna Italia riserva all’ambiente un particolare riguardo, con spazi dedicati all’interno dei propri eventi e delle proprie produzioni, per favorire il dibattito tra i cittadini e divulgare il messaggio green al vasto pubblico.

Scrivi Recensione