I colori d’autunno. Parte II

Ed eccoci puntuali con la seconda parte dei colori legati all’Autunno, questa splendida stagione in cui la morte apparente della Natura ci offre preziosi spunti per rinnovare noi stessi in attesa di sbocciare nuovamente, come i fiori in Primavera. Come anticipato nel primo articolo uscito a settembre, molteplici sono le proprietà delle pietre che possono venirci in soccorso nei momenti più complicati della nostra vita, e sulla scia dei colori autunnali, vediamone insieme altre:

OCCHIO DI TIGRE

Della pietra occhio di tigre è nota la reputazione di gemma meravigliosa per attrarre ricchezza materiale, (e per migliorare la stabilità necessaria per mantenere tale ricchezza), abbondanza, stimolare la crescita della energia Kundalini e quindi la vitalità personale. Tuttavia l’occhio di tigre ha anche potenti usi spirituali. Il movimento particolare, quasi liquido, della luce che riflette attraverso la pietra stessa, ha sempre reso l’occhio di tigre un ottimo strumento per la visione o per i lavori di divinazione. La pietra occhio di tigre combina l’energia della Terra con quella del Sole, mantenendo forte il radicamento della persona che la usa, rivelandosi così anche un ottima pietra da meditazione. Migliora il coraggio e la tenacia, permettendo che questi attributi siamo sempre bilanciati con chiarezza mentale e una visione gioiosa. Le proprietà dell’occhio di tigre vengono utilizzate anche per saper discernere la verità in ogni situazione, ed aiutare la comprensione della vita che si sta vivendo. I benefici della pietra occhio di tigre possono contribuire a rallentare il flusso di energia attraverso il corpo, che rende la gemma molto utile per malattie legate allo stress. Ottima pietra l’occhio di tigre per artrite e le infiammazioni del tessuto osseo. Si dice sia utile nei casi di schizofrenia, vari disturbi mentali e l’ossessione impulsiva. La pietra occhio di tigre promuove il flusso di energia migliore attraverso il corpo quando la si indossa. Diventa così una ottima pietra per la concentrazione, in particolare per chi ha dei deficit di attenzione. L’occhio di tigre può essere utilizzato per migliorare le abilità psichiche e favorire l’attività del chakra del terzo occhio. Si suggerisce di utilizzare l’occhio di tigre in combinazione con Quarzo Ialino, il Serpentino e la Pietra di Luna.

MALACHITE

La pietra malachite deve il suo nome alla credenza dalla parola greca “Malache” che significa “malva” (una erba verde). Le proprietà della malachite si pensano possa riuscire a raggiungere i sentimenti più interiori della persona e riflette quello che si è, negativo o positivo.

Malachite

La malachite difatti viene chiamata “pietra specchio dell’anima”. La malachite fin dai tempi antichi si crede possa essere un potente protettore dei bambini, e si ritiene possa proteggere chi la indossi dagli incidenti. Protegge i viaggiatori ed è di forte equilibrio nelle relazioni. Polvere di malachite era già usata già nel 3000 a.C. dagli antichi Egizi come cosmetico per il trucco degli occhi. Si ritiene che da guardare o indossare malachite possa rilassare il sistema nervoso e calmare turbamenti emotivi, portando un senso di pace e di armonia. La malachite ci ricorda che abbiamo una duplice natura, ed è compito di ogni persona conoscere e governare la propria persona. Da usare abbinata al rame per aumentarne il potere.

FLUORITE

La pietra Fluorite deve il nome alla parola latina “fluere” che significa fondere, dato il suo utilizzo come fondente nella metallurgia. Anche la parola “fluorescente” deriva dalla parola Fluorite dato che i suoi cristalli sono stati i primi esemplari fluorescenti da studiare.

Fluorite

Gli antichi Egizi usavano la Fluorite per scolpire statue e scarabei,e fin dai tempi romani, la Fluorite è stata usata per fare vasi e altri oggetti ornamentali. I cinesi hanno usato la Fluorite in sculture sacre per oltre 300 anni. Nel diciottesimo secolo, la Fluorite è stata polverizzata in acqua per alleviare i sintomi della malattia renale. In diverse parti del mondo la Fluorite si pensava essere la “casa dell’arcobaleno” a causa dei colori mescolati presenti in essa. La Fluorite può aiutare ad aumentare la concentrazione ed aumentare la intuizione. Essa può implementare a mantenersi imparziali quando le decisioni non ci devono coinvolgere emotivamente. La pietra Fluorite è altamente protettiva e funziona da stabilizzatore energetico. La Fluorite assorbe energie negative dall’ambiente ed è efficace per la nostra Aura e la pulizia dei Chakra. Aiuta a cogliere concetti più elevati, la Fluorite è pietra formidabile per studenti universitari, e ricercatori che hanno bisogno di analizzare i dati e giungere a conclusioni. Ottima pietra per rafforzare le ossa e denti, e migliorare il dolore associato all’artrite. La Fluorite aiuta a ravvivare l’appetito sessuale. Le proprietà della Fluorite consentono di proteggere gli operatori del benessere o chiunque è a stretto contatto con molte persone da manipolazione psichica, volontaria o non. In particolare, la pietra Fluorite consente innovazione e inventiva, essendo una pietra molto efficace da utilizzare per la creatività mentale e per creare ricchezza e prosperità. La Fluorite lavora ottimamente con tutte le pietre, in particolare con agata e corniola.

GRANATO

La pietra granato ha questo nome derivante dal latino granatus, grano, probabile riferimento al malum granatum (una forma di melograno), avente i semi rossi simili per forma, dimensione e colore ad alcuni cristalli di granato. Il granato si trova sotto forma di gioielli in varie culture antiche come gli antichi Egiziani, i Greci e i Romani.

Granato

Il granato in astrologia Vedica è stata a lungo un talismano usato per allontanare le influenze maligne del corpo celeste chiamato Rahu. Storicamente, il granato si credeva poter dare protezione da ferite e veleno, e per fermare il sanguinamento da ferite. Particolare la credenza orientale che il granato detiene non solo il potere di proteggere il suo utilizzatore da energie negative manifestate da altri, ma di respingere tali energie negative a chi le ha originate. Il granato può essere utile per una totale schermatura corporea e per l’anima. Come pietra di moderazione, il granato può essere utilizzato per bilanciare il chakra sacrale e il desiderio sessuale eccessivo, e per favorire la crescita controllata della Kundalini, ispirando amore e passione, devozione e lealtà ma anche la costanza nelle amicizie. Quando il granato viene utilizzato in combinazione con l’ametrino o la cianite, può contribuire a fornire informazioni di vite passate. Peculiarità del granato il calmare la rabbia interna e non manifesta, che si possiede nei propri confronti.

AGATA MUSCHIATA

La pietra agata muschiata nonostante il nome contiene pochissimo materiale organico, muschio o licheni, ma le particolari forme verdi sono dovute principalmente a varie inclusioni di minerali. L’agata muschiata è talvolta chiamata “pietra del giardiniere”, grazie alle sue proprietà mistiche di contribuire a garantire un raccolto pieno.

Agata Muschiata

Era conosciuta come una “pietra del parto” in quanto tenuta sempre da ostetriche. La pietra agata muschiata è da sempre associata con la natura, la terra e con gli spiriti della natura, che infondono l’energia benefica e salutare della terra a tutti i suoi abitanti. L’agata muschiata ci ricorda costantemente che il mondo stesso è un essere vivente, fisicamente e spiritualmente. Le proprietà dell’agata muschiata la fanno essere la pietra di un qualunque nuovo inizio. Rinfresca l’anima e ci permette di vedere la bellezza in tutto ciò che ci circonda. L’agata muschiata sviluppa la forza e la capacità di andare d’accordo con gli altri, incoraggiando sempre la fiducia e la speranza e la capacità di persuasione a fin di bene. Tradizionalmente l’agata muschiata può aiutare il corpo nelle malattie di lungo tempo, ed è nota anche per aiutare la circolazione e il sistema linfatico. Ottima pietra l’agata muschiata per l’acutezza dei sensi e l’attività neuronale. La pietra agata muschiata è una pietra di forte protezione metafisica, come lo sono tutte le agate. Essa ha una minore intensità e vibra ad una frequenza più lenta di altre pietre o cristalli , ma è altamente considerata come pietra di alta influenza sui corpi sottili, nonchè di stabilizzazione e rafforzamento, anche personali data l’elevata capacità dell’agata muschiata di aprire varchi e linee di comunicazione con gli Esseri luminosi e gli Spiriti della Natura

Volete saperne di più? L’Associazione “IL Richiamo del Lupo” tiene corsi di Cristalloterapia a Bergamo, Milano e Verona e vi accompagnerà in questo viaggio ricco e meraviglioso, oltre che Cerchi aperti a tutti per le Celebrazioni della “Ruota dell’Anno”: non perdetevi Samhain, Capodanno Celtico, ormai alle porte. Se non poteste presenziare, vi aspettiamo a Yule!

Micaela Wade
Facebook: Associazione Olistica Il Richiamo Del Lupo

Scrivi Recensione

commenti

ArabicChinese (Traditional)EnglishFrenchGermanItalianRomanianRussianSpanish
Info