Creansa

“Creansa” – Le buone maniere in Bergamasco

Le buone maniere e, in genere, la così detta buona educazione ed il rispetto, nel dialetto bergamasco viene condensata nel termine “creansa”. Pare che questo termine derivi dallo spagnolo “crianza” e si sia diffuso in Italia nel periodo di dominazione spagnola.

Vediamone l’impiego nei vari modi di dire dialettali.

La “buna creanza si imparava in famiglia e poi anche a scuola. A coloro che si comportano male si dice “screansàt” (screanzato) oppure “senza creansa” (senza creanza).

In fondo le buone maniere e la buona educazione piacciono a tutti: “i bune manère i pias a töcc”, tanto che il proverbio sentenzia: “La buna creansa la stà bé e ca cà del diàol” (la buona creanza sta bene anche a casa del diavolo).

Un altro proverbio dice: “In ogni paìs gh’è la sò üsansa e chi la schèrsa no ‘l gh’à creansa” (in ogni paese c’è la propria usanza, e chi la scherza non ha rispetto).

Educazione vuol dire anche saper mantenere le giuste distanze perché altrimenti: la tròpa confidansa la fa pèrd la creansa” (l’eccesso di confidenza, fa perdere la buona creanza).

 Giulià Todeschì

Scrivi Recensione

commenti

VALORIZZIAMO LE NOSTRE TRADIZIONI

Vivere Bergamo

SERVIZIO "GRATUITO" WEB VIVERE BERGAMO

Con questa breve guida ti vogliamo far conoscere l'opportunità di conoscere e partecipare al progetto totalmente gratuito, dedicato a Bergamo, archivio che raccoglie, ordina e semplifica la ricerca nel web, per la promozione turistica di tutti i comuni Bergamaschi.

"Promozione Turistica del territorio"

Cosa è un Portale? La differenza da un sito turistico? Perchè pubblicare la mia pagina?
  • Un portale ti consente di accedere alla tua pagina e modificare le informazioni dal tuo pc.
  • Vivere Bergamo include 243 comuni e raccoglie le informazioni dei vari siti turistici locali
  • Pubblicare la tua pagina significa farsi trovare quando un utente cerca in google attraverso la combinazione di parole chiave
  • La tua attività verrà trovata per categoria e per il nome del tuo comune: es: Negozi , Eventi , Itinerari, Scuole , Articoli , Aziende , Servizi , Locali , Mangiare , Dormire , Associazioni , Artisti , Case , Lavoro

COSA CI DIFFERENZA DAI SITI TURISTICI LOCALI?

Vivere Bergamo ha sviluppato uno strumento web di raccolta dati dove ogni utente può pubblicare e segnalare le informazioni in modo semplice. Ogni categoria presenta un formulario personalizzato per la compilazione dei dati. Una volta verificata la pagina e messa online dal nostro Staff, si può accedere attraverso la propria area utente, con i codici ricevuti via email e aggiornare le informazioni in tempo reale dal proprio Pc.

 

Confermiamo la nostra piena disponibilità per collaborare con siti e portali locali in modo da migliorare l'informazione di ogni comune attraverso la condivisione mediatica.

 

VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO COMUNALE

Caratteristica fondamentale del portale è la presenza in ogni pagina che parla del tuo paese di una tastiera dedicata, l'utente in modo immediato, leggendo un articolo, trova le informazioni del comune, questo semplifica la navigazione e fa scoprire nuove realtà del territorio semplicemente navigando tra i nostri portali.

ArabicChinese (Traditional)EnglishFrenchGermanItalianRomanianRussianSpanish
× Info