22 ottobre

22 ottobre 1982: Esce nelle sale il film “Rambo” con Sylvester Stallone

Rambo è una popolare saga cinematografica che narra le gesta del personaggio cinematografico John Rambo, ideato da David Morrell ed interpretato dall’attore/regista Sylvester Stallone. I film della serie si sviluppano in arco di tempo di 26 anni, dal 1982 al 2008.

Nel primo film, Rambo vaga per gli Stati Uniti e arrivato nella fittizia cittadina di Hope (Washington), cerca un suo amico, Delmore Barry, e scopre che questi è morto dicancro per esposizione all’Agente Arancio.

Decide così di cercare un lavoro momentaneo e un pasto nella cittadina, ma incontra lo sceriffo Teasle, il quale gli spiega che da loro i vagabondi non sono ben accetti e gli chiede di andarsene, lasciandolo sul ponte al confine del paese.

Nonostante gli avvertimenti, Rambo decide di tornare a Hope, poiché non ha fatto nulla di male, ma il prepotente Teasle, compiendo un abuso di potere, lo arresta per vagabondaggio. Successivamente lo affida ai suoi vice, che lo torturano e lo umiliano, fino a che egli perde la pazienza (poiché questi metodi gli fanno tornare in mente le torture ricevute in Vietnam) e, dopo averli stesi, scappa e si rifugia sulle colline.

Così la polizia lo insegue, ma Rambo riesce a tenerli in scacco grazie al suo addestramento e alle trappole da lui costruite. Viene così chiamato il Col. Samuel Trautman, suo comandante in Vietnam, che parlandogli alla radio cerca di convincerlo ad arrendersi, ma egli rifiuta. Il giorno dopo viene di nuovo inseguito e circondato davanti a una miniera, dove resta intrappolato.

Dato per morto, Rambo riesce a liberarsi, rubare un furgone carico di M-60 e, arrivato in città, fa esplodere una pompa di benzina e si intrufola nella centrale, riuscendo anche a colpire Teasle, ma senza finirlo. Trautman lo convince poi a consegnarsi alla polizia.

Scrivi Recensione

commenti

VALORIZZIAMO LE NOSTRE TRADIZIONI

Vivere Bergamo

SERVIZIO "GRATUITO" WEB VIVERE BERGAMO

Con questa breve guida ti vogliamo far conoscere l'opportunità di conoscere e partecipare al progetto totalmente gratuito, dedicato a Bergamo, archivio che raccoglie, ordina e semplifica la ricerca nel web, per la promozione turistica di tutti i comuni Bergamaschi.

"Promozione Turistica del territorio"

Cosa è un Portale? La differenza da un sito turistico? Perchè pubblicare la mia pagina?
  • Un portale ti consente di accedere alla tua pagina e modificare le informazioni dal tuo pc.
  • Vivere Bergamo include 243 comuni e raccoglie le informazioni dei vari siti turistici locali
  • Pubblicare la tua pagina significa farsi trovare quando un utente cerca in google attraverso la combinazione di parole chiave
  • La tua attività verrà trovata per categoria e per il nome del tuo comune: es: Negozi , Eventi , Itinerari, Scuole , Articoli , Aziende , Servizi , Locali , Mangiare , Dormire , Associazioni , Artisti , Case , Lavoro

COSA CI DIFFERENZA DAI SITI TURISTICI LOCALI?

Vivere Bergamo ha sviluppato uno strumento web di raccolta dati dove ogni utente può pubblicare e segnalare le informazioni in modo semplice. Ogni categoria presenta un formulario personalizzato per la compilazione dei dati. Una volta verificata la pagina e messa online dal nostro Staff, si può accedere attraverso la propria area utente, con i codici ricevuti via email e aggiornare le informazioni in tempo reale dal proprio Pc.

 

Confermiamo la nostra piena disponibilità per collaborare con siti e portali locali in modo da migliorare l'informazione di ogni comune attraverso la condivisione mediatica.

 

VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO COMUNALE

Caratteristica fondamentale del portale è la presenza in ogni pagina che parla del tuo paese di una tastiera dedicata, l'utente in modo immediato, leggendo un articolo, trova le informazioni del comune, questo semplifica la navigazione e fa scoprire nuove realtà del territorio semplicemente navigando tra i nostri portali.

ArabicChinese (Traditional)EnglishFrenchGermanItalianRomanianRussianSpanish
No announcement available or all announcement expired.
Info