Venerdi 25 luglio 2014

Pensiero del giorno0

Venerdi 25 luglio 2014

Registrazioni – degli istanti luminosi che possiamo ritrovare in noi

“Anche il minimo avvenimento che viviamo nella nostra esistenza si registra in noi: incontri, esperienze, tutto viene registrato, e questo ci offre possibilità incredibili, poiché dipende solo da noi rivivere quegli avvenimenti ogni volta che lo desideriamo. Anche la creatura più diseredata ha avuto nella sua vita qualche istante di gioia di cui può ricordarsi per neutralizzare i pensieri e i sentimenti che la opprimono. Perché dovrebbe ricordarsi solo delle delusioni e dei dispiaceri?
Avrete certamente vissuto quei meravigliosi stati di coscienza in cui, almeno per qualche secondo, avete compreso che l’esistenza può essere luce, pace, bellezza, amore, pienezza… Anche se ora siete immersi nella disperazione, quei momenti non si sono cancellati: potete ritrovarli e sentirvi attraversati dalle loro vibrazioni benefiche. Rievocateli spesso… Ricordatevi il luogo, le circostanze, e cercate di ritrovare gli stessi pensieri, gli stessi sentimenti e le stesse sensazioni. A poco a poco avrete l’impressione di vivere nuovamente quegli stati d’animo con la stessa intensità di allora, come se vi fossero dati adesso, per una causa reale. L’essenziale non è la realtà oggettiva: l’essenziale è ciò che riuscite a creare in voi. “

 

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.