Venerdi 24 Luglio

24 luglio 2015 Pensiero del giorno0

Nascita (Una)è sempre il frutto dell’amore

Nascere significa entrare sotto la legge della benedizione. Infatti “nascere” è la possibilità data all’essere umano di riparare ai suoi errori del passato e di sviluppare le potenze luminose che ancora sonnecchiano in lui. Un bambino viene al mondo solo perché un uomo e una donna si sono uniti per manifestare il proprio amore; è l’amore che lo chiama alla vita. Ogni essere umano, nascendo, riceve la visita di Dio. So bene che molti bambini non sono realmente figli dell’amore, ma qui parlo in generale, mi attengo a determinati principi: quando un uomo e una donna si incontrano e progettano di diventare un giorno padre e madre, in loro non affiora l’idea che il figlio che verrà sarà frutto del caso o il risultato di una violenza, o che dovranno ricorrere a mezzi artificiali di procreazione. Nel profondo del suo cuore e della sua anima, ciascuno intende la nascita come il naturale frutto dell’amore.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

AR2488_ANGELO_CUSTODE

 

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.