Venerdi 14 novembre 2014

Pensiero del giorno0

Venerdi 14 novembre 2014

Pensiero di Venerdi 14 novembre 2014
Volto fisico – e volto spirituale

“Ogni essere umano possiede un volto interiore diverso da quello che ogni giorno presenta alla vista degli altri, e quel volto si modifica di continuo, poiché dipende strettamente dalla vita psichica dell’individuo. È questo volto interiore che l’essere umano deve ogni giorno scolpire e illuminare con i suoi sentimenti e i suoi pensieri più nobili, affinché esso impregni e modelli un giorno il suo volto fisico.
Il volto che avete oggi è la sintesi dei sentimenti e dei pensieri che un tempo avete nutrito, e anche se non ne siete soddisfatti, per il momento non potete cambiare gran che. Dunque non occupatevene, sforzatevi solo di apportare dei miglioramenti al vostro volto interiore, poiché quest’ultimo è il modello a partire dal quale il vostro volto fisico si è formato nel corso delle vostre incarnazioni. Il volto fisico inizialmente opporrà resistenza, ma dopo un certo tempo la sua resistenza cederà sotto la spinta dell’altro volto, il volto dell’anima, che è potente e cerca di imporre i suoi lineamenti. Può darsi che a tratti il suo splendore attraversi il vostro volto fisico, e appaia allora furtivamente il vostro volto spirituale, il volto che avete in alto. Continuate il vostro lavoro: un giorno i vostri due volti riusciranno a formare un unico volto. “

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.