Valle del Freddo – Solto Collina

Riserva Naturale della Valle del Freddo

La Riserva Naturale della Valle del Freddo a Solto Collina

La Riserva Naturale della Valle del Freddo rappresenta una eccezionale finestra ecologica e naturalistica su ambienti di altri tempi… La visita dell’area protetta consente di vivere di persona le trasformazioni che i grandi fenomeni geologici e climatici del passato hanno prodotto e continuano a produrre sul nostro territorio. Il sito si trova nel comune di Solto collina, in provincia di Bergamo, a ridosso dello spartiacque che, in Valle Cavallina, separa il lago di Gaiano da quello di Endine. Qui, un rarissimo concatenamento di fattori, il primo dei quali è proprio il ghiaccio, produce il cosiddetto fenomeno microtermico, per il quale, dalle bocche del freddo fuoriesce aria gelida che in estate e inverno contribuisce a creare un microclima sufficientemente stabile da permettere la presenza a 350 metri di altitudine, di una intera serie di habitat che normalmente si collocano almeno oltre i 1500 metri di altitudine. Capita così che, camminando lungo i sentieri della riserva, accompagnati dai soci di Sebynica, si vive il passaggio repentino da un bosco di latifoglie submontano ad una prateria alpina punteggiata da Genziane, da Larici, Stelle alpine o da una distesa di Rododendri che fanno bella mostra di sé tra i detriti spigolosi lasciati dall’ultimo ramo glaciale che ha visitato la Valle Cavallina.Sebynica Valle del Freddo

Come raggiungere la Riserva Naturale Valle del Freddo

Partendo da Bergamo la Riserva si può raggiungere in automobile prendendo la SS 42 in direzione di Lovere-Tonale. Superati il lago di Endine e di Gaiano, dopo alcune centinaia di metri si lascia la SS 42 imboccando sulla destra, per chi proviene da Bergamo, una strada sterrata. Dopo circa 10 metri sulla destra si trova un piazzale, dove si può parcheggiare; da qui seguendo le indicazioni si arriva all’imbocco della valetta. Partendo da Lovere, sempre lungo la SS42, si può trovare la riserva sulla sinistra, circa mezzo chilometro dopo la galleria denominata “La Mano”, in corrispondenza di un’ampia rotonda stradale. Stesso discorso per chi arriva da Clusone e percorre la Val Borlezza fino al comune di Sovere, dovrà proseguire a valle lungo la Val Cavallina fino alla rotonda indicata.

Sebynica Valle del Freddo

SEBYNICA organizza escursioni e visite guidate, trekking e accompagnamenti in percorsi di particolare rilievo naturalistico. Siti di pertinenza: la cavità conosciuta come “Buca del Corno” di Entratico; Riserva Naturale “Valle del Freddo” di Solto Collina; escursione alle principali risorgenze carsiche del Sebino Occidentale; percorsi naturalistico-speleologici nella Valle di Fonteno.

SEBYNICA

  • Riserva Naturale Valle del Freddo
  • Indirizzo:Località Gere, 1 – Solto Collina BG
  • Telefono:035 986 464
  • Cellulare 1:333 626 9835
  • Cellulare 2:338 380 1340

SCHEDA ITINERARIO COMPLETA

 

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.