Pensiero del Maestro Aivanhov Bergamo

L’autunno e la sua corrispondenza nell’esistenza umana Ogni anno, il 22 settembre, il sole entra nella costellazione della Bilancia, aprendo così un nuovo periodo. È l’autunno, l’epoca dei frutti maturi che vengono raccolti; quanto ai semi, questi vengono selezionati per essere mangiati, oppure ben conservati per essere più tardi seminati affinché il… Leggi tutto

Il saggio non si oppone al male, ma ne dirotta le energie Un saggio si trovava nel suo giardino intento a raccogliere dei frutti. All’improvviso sente un rumore e vede un uomo che corre: «Ma dove vai così di corsa? – gli chiede il saggio. – Il mio vicino mi… Leggi tutto

Impegno spirituale, non aspettarsi vantaggi materiali Quando Gesù fu condotto davanti a Pilato per essere giudicato, questi gli chiese: «Sei tu il re dei Giudei?». E Gesù rispose semplicemente: «Tu lo hai detto». Ma poi aggiunse: «Il mio Regno non è di questo mondo». Gesù infatti non aveva alcuna ambizione terrena…. Leggi tutto

L’ape – simbolo dell’Iniziato Le api succhiano il nettare dei fiori, quel liquido zuccherino con cui preparano poi un nutrimento delizioso: il miele. Simbolicamente, questo è anche il lavoro dell’Iniziato. Così come l’ape estrae il nettare dai fiori senza mai sciuparli, allo stesso modo l’Iniziato si avvicina agli esseri umani solo per… Leggi tutto