SERGIO SGRILLI, PAOLO MIGONE, VINCENZO REGIS ,RAFFAELLA FICO e JERRY CALA’ a Sarnico

Spettacoli Sarnico 8 9 10 luglio 2016

SERGIO SGRILLI, PAOLO MIGONE, VINCENZO REGIS ,RAFFAELLA FICO e JERRY CALA’ a Sarnico

Ritorna Aristi sull’erba! 2°edizione!

Da venerdi 8 luglio a domenica 10 luglio, il centro storico e le piazze diventeranno una splendida oasi verde. Sul palco di piazza Besenzoni la piazza di Sarnico a bordo lago ci saranno grandi ospiti!

VENERDI 08 LUGLIO :
SERGIO SGRILLI e PAOLO MIGONE (da Zelig)

pre show dalle 20,30 ospite musicale speciale Silver !

SERGIO SGRILLI

Tra la fine degli anni ’90 e i primi 2000, Sergio Sgrilli mette in scena alcuni spettacoli di cabaret, portandoli in molti teatri italni. Ma il successo arriva quando diventa presenza fissa a Zelig, al quale partecipa fin dal 2000. Il presentatore Claudio Bisio lo soprannomina uomo del blues perché fa le sue entrate suonando un blues orecchiabile alla chitarra, per poi incentrare i suoi sketch su parodie musicali.

Nel 2002, con Paolo Migone è il protagonista di una serie di pubblicità televisive della birra Dreher.

È l’autore e l’interprete di Canto (lo faccio a Zelig), sigla di chiusura di Zelig nelle edizioni 2003, 2004 e 2005.

Grande amico di Marco Simoncelli e appassionato di moto, i genitori del motociclista prematuramente scomparso affidano a Sgrilli l’organizzazione e la regia di Buon compleanno Sic, evento tenutosi al 105 Stadium di Rimini il 20 gennaio 2012. Il 19 gennaio 2013, l’evento si ripete e anche questa volta Sgrilli ne è l’organizzatore e regista.

Nel marzo 2012 esce il primo disco di Sgrilli, Dieci Venti d’Amore, con cui aiuta l’Associazione Italiana Sindrome di Moebius, di cui è testimonial. I proventi del singolo Come va sono devoluti alla Marco Simoncelli Fondazione Onlus.

Nell’autunno 2015 fa parte della squadra di coach del programma Il boss dei comici in onda su LA7.

paolo migone sergio sgrilli sarnico 2016
paolo migone sergio sgrilli sarnico 2016

PAOLO MIGONE

Cresciuto a Livorno da madre piemontese e padre genovese, ha svolto svariati corsi di teatro. Ha frequentato la scuola di Philippe Blancher e di Yves Lebreton.

Ha creato un personaggio dal tipico occhio nero, e dalla visione pessimistica delle cose che vanno dalla vita di coppia alla frenetica vita della metropoli milanese, alle ingiustizie della società italiana. Nel 2012 al Festival Nazionale Adriatica Cabaret vince il Delfino D’oro alla carriera come miglior cabarettista dell’anno.

>SABATO 09 LUGLIO:
Il comico VINCENZO REGIS
madrina della serata >>> RAFFAELLA FICO!
pre show dalle 20,30 ospiti musicali Quellidell’ape !

Lo spettacolo scritto ed interpretato da Vincenzo Regis è un monologo divertente che nasce dall’amore per il nostro splendido territorio e dalla voglia di raccontarne luci ed ombre.

VINCENZO REGIS Sarnico 2016

Nello show i modi di dire e di fare tipicamente bresciani, i riferimenti agli ormai famosi video sulla brescianità e perchè no uno spunto per valorizzare la terra ed il popolo bresciano.


>DOMENICA 10 LUGLIO Super ospite:
JERRY CALA’ con la sua band!

La carriera cabarettistica di Calà inizia nel Veneto in compagnia di Umberto Smaila, Nini Salerno, Gianandrea Gazzola e Spray Mallaby, con i quali forma il gruppo de I Gatti di Vicolo Miracoli, a cui presto si aggiunge Franco Oppini. Il gruppo sarebbe poi approdato anche al Derby di Milano ed alla televisione con la partecipazione al programma Non stop per la regia di Enzo Trapani.

Jerry Calà Sarnico 2016

Dopo aver presentato i pezzi in televisione, incidono due singoli, Prova e Capito (sigla di Domenica in), che scalano le classifiche di vendita nazionali e debuttano al cinema in un paio di pellicole di Carlo Vanzina, (Arrivano i gatti e Una vacanza bestiale, entrambe del 1980).

Nel 1981 Calà lascia il gruppo per lanciare la propria carriera cinematografica: da allora fino all’inizio degli anni novanta Jerry interpreta numerosi film comici di successo, cimentandosi anche in un ruolo drammatico nel grottesco Diario di un vizio (1993) di Marco Ferreri.

Arriva alla regia, dirigendosi in cinque film: Chicken Park (1994), parodia demenziale del film di Spielberg Jurassic Park; Ragazzi della notte (1995), sul mondo delle discoteche; Gli inaffidabili (1997), nel quale riunisce I Gatti di Vicolo Miracoli facendo il verso ad Amici miei (di cui il gruppo interpreterà la versione teatrale nel 2002, con la regia dello stesso Monicelli); Vita Smeralda (2006), ambientato nel jet set di Porto Cervo; Torno a vivere da solo (2008), sequel ideale di Vado a vivere da solo di Marco Risi (1982), il primo film di cui Jerry è stato protagonista e sul cui set aveva conosciuto l’allora giovane showgirl Mara Venier, da lui sposata in America nel 1984 ma da cui si separerà nel 1987, rimanendo comunque in ottimi rapporti. Di Pipì Room (2011), che si riallaccia idealmente a Ragazzi della notte, egli è invece soltanto regista.

Nel 2009 debutta nel doppiaggio, prestando la voce allo specchio magico nella versione italiana del film d’animazione USA Biancaneve e gli 007 nani.

Nel 2012 torna sul grande schermo come protagonista di due film: Operazione vacanze, diretto da Claudio Fragasso e ispirato alla miniserie televisiva Professione vacanze e E io non pago – L’Italia dei furbetti, per la regia di Alessandro Capone.

Nel 2015, attraverso una collaborazione con J-Ax tramite il programma Sorci verdi, pubblica online il suo singolo rap Ocio con il quale supera le 3 milioni di visualizzazioni.

…e lunedi 11, non ci fermiamo… CENA IN BIANCO sempre nella piazza!

per informazioni:
info@h2olabeventi.com

 

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.