Sabato 7 febbraio 2015

Pensiero del giorno0

Sabato 7 febbraio 2015

Pensiero di Sabato 7 febbraio 2015
Genitori divini (I nostri) – lasciarci guidare da loro

“Tutti coloro che sono portati a fare paragoni tra l’uomo e l’animale sottolineano con quale rapidità ogni piccolo di animale si sviluppa e acquisisce una sua autonomia. I piccoli dell’uomo invece… Questa lentezza nel loro sviluppo è ovviamente dovuta all’estrema ricchezza e all’estrema complessità della natura umana. Sono tanti gli elementi che devono organizzarsi fisicamente e psichicamente prima che i bambini possano entrare in possesso di tutte le loro facoltà! E nell’attesa, hanno bisogno dell’aiuto e della protezione dei genitori.
L’evoluzione di un essere umano, però, non si ferma al momento in cui suo padre o sua madre hanno finito di svolgere il proprio ruolo accanto a lui, poiché egli è anche un’entità spirituale che deve progredire ancora e ancora. Ecco perché, sul piano spirituale, gli esseri umani saranno sempre dei bambini che hanno bisogno dei propri genitori – il Padre celeste e la Madre divina – i quali si manifestano attraverso la loro anima e il loro spirito. Per avvicinarsi ai genitori divini essi devono acquisire un grande sapere, e diventano tanto più illuminati quanto più si lasciano guidare da loro.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.