Raduno di motoscafi d’epoca in legno sul Lago D’Iseo

Sul Lago d’Iseo il raduno internazionale dei Riva storici per festeggiare i 50 anni del modello Riva Junior e l’installazione “Floating Piers” dell’artista Christo

Anche quest’anno la Riva Historical Society, la Federazione internazionale che riunisce 700 armatori di tutto il mondo, organizza il tradizionale Riva Days, raduno dedicato alla celebrazione del mito dei motoscafi più famosi del mondo. Dal 27 al 30 giugno una flotta di circa 30 imbarcazioni d’epoca si riunirà a Sarnico, sul Lago d’Iseo, presso la sede della RAM (Revisione Assistenza Motoscafi), il primo cantiere voluto nel 1957 dall’ingegnere Carlo Riva dedicato alla cura e manutenzione delle sue creazioni.

Riva storici davanti alla RAM di Sarnico

Sul Lago d’Iseo il raduno internazionale dei Riva storici per festeggiare i 50 anni del modello Riva Junior e l’installazione “Floating Piers” dell’artista Christo. Guarda la webcam in tempo reale posizionata a Sulzano 

Protagonista del Riva Days 2016 sarà il modello Riva Junior, il motoscafo lungo 5,55 metri la cui costruzione è iniziata nel 1966. Questa barca, spesso riconoscibile dalla tappezzeria di colore turchese e bianca, era adatta ad un pubblico giovane e veniva impiegata sia per la pesca sia per la pratica dello sci nautico. I Riva Junior varati fino al 1972, anno in cui è cessata la produzione, sono stati 626.

Riva storici davanti alla RAM di Sarnico

Le imbarcazioni partecipanti, costruite tra il 1958 e il 1983, arriveranno dall’Italia, Francia, Svizzera, Germania, Belgio, Inghilterra, Principato di Monaco e Svezia. Oltre agli Junior saranno presenti anche altri modelli che hanno lasciato una traccia indelebile nelle storia della nautica, dai mitici Aquarama (oltre 700 quelli costruiti tra il 1962 e il 1996) agli Ariston (più di 1000 gli scafi varati), dal Tritone al Florida, Olympic e Scoiattolo. In totale i motoscafi in legno prodotti dal cantiere Riva tra gli Anni Venti e il 1996 sono stati circa 4400.

PROGRAMMA “RIVA DAYS JUNIOR” 2016 – SARNICO (BG)

 Lunedì 27 giugno

Mattina: varo delle imbarcazioni presso il cantiere RAM di Sarnico (BG)

Pomeriggio: navigazione libera, prove di abilità marinaresca, visita alla RAM

Sera: premiazione attestati Riva Junior

Martedì 28 giugno

Mattina: visita alla collezione di Riva storici ‘Gervasoni’

Pomeriggio: Passeggiata sui “The Floating Piers” dell’artista internazionale Christo

Sera: cena sociale con musica dal vivo e premiazioni Giudizio Storico

Mercoledì 29 giugno

Mattina: parata dei motoscafi Riva dalla RAM verso Sarnico per il Concorso d’Eleganza Frederique Constant. Tema della parata: “L’eleganza a metà degli anni 60”

Pomeriggio: navigazione tra Sarnico, Lovere e Montisola

Sera: visita alle cantine Cà del Bosco. Cena di gala con premiazione Concorso d’Eleganza e Best in Show

Giovedì 30 giugno

Navigazione libera. Alaggi delle imbarcazioni e conclusione Riva Days 2016.

Per maggiori informazioni sugli eventi in Provincia di Bergamo cliccate su www.eventi.bergamo.it.

Piero Gibellini, Presidente

 Dal 27 al 30 giugno circa 30 motoscafi d’epoca in legno parteciperanno sul Lago d’Iseo al grande raduno organizzato dalla Riva Historical Society, la Federazione internazionale dei Riva storici. Le barche a motore più belle del mondo celebreranno i 50 anni del modello Riva Junior e la nuova installazione “The Floating Piers”, la passerella sull’acqua lunga oltre 4 Km voluta dall’artista Christo che unirà la terraferma con Montisola. La flotta farà base presso la RAM di Sarnico, il primo Riva Boat Service creato dal leggendario Carlo Riva nel 1957.

Per maggiori informazioni scrivete bagnosandro@gmail.com.

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.