Pensiero di venerdi 23 ottobre 2015

Luce – concentrarsi su di essa per entrare in relazione con Dio
luce divina in noi 4-x-4-off-road-84 567 R qt-insulate-58567724

“Certe persone si dichiarano credenti pur confessando che Dio rimane per loro una nozione astratta; non sanno come entrare in relazione con Lui, e ovviamente sentono che manca loro qualcosa. In realtà, il metodo più efficace per legarsi a Dio è concentrarsi sulla luce. Dio non è la luce, è molto più che la luce: non Lo si può conoscere e neppure Lo si può immaginare. Ma perché sta scritto nella Genesi che il primo giorno Dio creò la luce? Perché Egli voleva fare della luce la sostanza dell’universo. Se la luce è la prima emanazione divina, significa che essa contiene tutte le qualità e le virtù di Dio, e per questa ragione noi riusciremo ad avvicinarci a Dio solo attraverso la luce.
Ecco un esercizio. Ogni giorno pensate a concentrarvi sulla luce, immaginate che l’intero universo sia immerso nella luce, immaginate di riposare in essa, di fondervi in essa e di impregnarvi di tutte le sue virtù. Fate questo esercizio più volte al giorno: a poco a poco sentirete che quella luce vi dà la pace, l’armonia, la forza. E questo significa entrare in relazione con Dio. “

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.