Pensiero di venerdi 2 settembre 2016 M.O.Aivanhov

Pericolo, sta a noi saperlo riconoscere

Finché saremo sulla terra dovremo affrontare tutte le manifestazioni del male; cercare di sopprimerlo è inutile: non ci riusciremo e non spetta a noi farlo. Il nostro compito è quello di essere vigili e di rafforzarci.

Pensiero del giorno

Se ci sono dei cattivi, degli spiriti malvagi, significa che il Creatore ne accetta l’esistenza, e dobbiamo accettarla anche noi. Essi hanno il diritto di cercare di nuocerci, e noi abbiamo non solo il diritto, ma anche il dovere di proteggerci dal pericolo. Se non ci proteggiamo, saremo le loro vittime e dovremo prendercela solo con noi stessi. Voi direte: «Ma se io mi affido a Dio, se Lo amo, Egli mi proteggerà». No, se non sapete discernere da dove può giungere il male, neppure il vostro amore per Dio vi salverà. Dio vi dirà: «Mi ami? Benissimo, ma perché vuoi che sia Io a fare tutto il lavoro?». Né il vostro amore né tutte le vostre buone qualità vi metteranno al riparo, se non avrete almeno imparato ad aprire gli occhi per riconoscere da dove viene il pericolo.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.