Pensiero di sabato 25 giugno 2016 M.O.Aivanhov

25 giugno 2016 Pensiero del giorno0

Sorgere del sole,  imparare a concentrare tutte le proprie energie per poi irradiarle nello spazio

Imparate a mobilitare i vostri pensieri, i vostri desideri, e anche tutte le tendenze della vostra natura inferiore, per la realizzazione di un ideale sublime. Il sole può aiutarvi anche a realizzare questo lavoro di unificazione, di armonizzazione.

Aivanhov

Osservandolo mentre sorge al mattino, dovete pensare che la vostra coscienza si avvicina al vostro sole, al vostro spirito, al vostro Sé superiore, per fondersi in esso. Quando sarete riusciti a pacificare e unificare tutte le forze contrarie che vi tormentano, per lanciarle in un’unica direzione luminosa, divina, diverrete un focolaio di luce talmente potente da essere in grado di irradiare in tutte le direzioni, come il sole. Un essere che è riuscito a risolvere tutti i suoi problemi è libero, e può cominciare a pensare agli altri. Grazie alla libertà che ha acquisito, allarga il suo campo di coscienza a tutto il genere umano e, come il sole, invia la sovrabbondanza di luce e di amore che trabocca da lui… Ma prima di poter irradiare, egli deve imparare a concentrare tutte le potenze del proprio essere per orientarle in un’unica direzione.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.