Pensiero di sabato 23 luglio 2016 M.O.Aivanhov

23 luglio 2016 Pensiero del giorno0

Facoltà medianiche perché quelli che le possiedono devono sviluppare il principio maschile in se stessi

Perché tante persone soffrono di squilibri psichici? Perché hanno troppo sviluppato in sé il lato femminile, che è passivo, ricettivo.

Pensiero spirituale M.O.Aivanhov

Queste persone si aprono così senza discernimento a tutti gli influssi, e dopo un certo tempo non sanno più raccapezzarsi. D’ora in avanti occorre che si analizzino, che studino gli effetti, sulla propria vita interiore, degli influssi che hanno ricevuto: conservare quelli che si rivelano benefici, e respingere gli altri. Detto in altri termini, devono sviluppare il principio maschile che già possiedono dentro di sé. Sviluppare il principio maschile è ciò che dovrebbero imparare particolarmente le persone dotate di facoltà medianiche, facoltà che sono specificamente femminili nella misura in cui presuppongono la ricettività. La sfera di cristallo, che alcuni chiaroveggenti utilizzano come supporto, è l’equivalente del principio femminile in natura: l’acqua. Il medium è ricettivo agli spiriti e alle correnti del mondo invisibile. Ma quelle correnti e quegli spiriti non sono sempre luminosi, puri, benefici, ed è quindi importante che le persone psichicamente sensibili imparino non solo a identificarli, ma anche a sviluppare la propria volontà – principio maschile – al fine di respingere le correnti e gli spiriti tenebrosi.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.