Pensiero di sabato 16 luglio 2016 M.O.Aivanhov

16 luglio 2016 Pensiero del giorno0

Cibo, i suoi elementi sottili vengono captati dal pensiero

Il mondo intero mette il problema del cibo al primo posto. Tutti cercano come prima cosa di regolare tale questione, lavorano e addirittura si battono per questo.

Pensiero del giorno di Aivanhov

Ma un simile atteggiamento nei confronti del cibo ancora non è che un impulso, una tendenza istintiva che non è ancora entrata nel campo della coscienza illuminata. Solo la Scienza iniziatica ci insegna che il cibo, il quale viene preparato nei laboratori divini con saggezza inesprimibile, contiene elementi magici in grado di conservare o ristabilire la salute, non solo fisica ma anche psichica. Per questo è necessario studiare in quali condizioni e con quali mezzi si possono captare tali elementi, e sapere che il mezzo più efficace è il pensiero. Tramite il suo pensiero l’uomo può infatti estrarre dal cibo particelle sottili che, entrando nella costruzione del suo intero essere, contribuiranno alla sua trasformazione psichica. Al di là del semplice fatto di alimentarsi per mantenersi in vita, egli aggiungerà altri significati, altre conoscenze, altri lavori da eseguire e altri obiettivi da raggiungere.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.