Pensiero di mercoledi 28 ottobre 2015

Religione – deve considerare tutte le attività umane
Omraam Aivanhov

“Nel mondo esiste un numero sufficiente di religioni: la questione è soltanto sapere come lavorare affinché esse non rimangano lettera morta. L’Insegnamento della Fratellanza Bianca Universale non pretende di portare una nuova religione ma solo dei metodi, ossia una condotta da adottare, un programma da realizzare. Non dobbiamo ora discutere su verità essenziali che sono conosciute da migliaia di anni; dobbiamo solamente trovare il modo migliore di applicarle, affinché esse siano sempre vive nel mondo, ma soprattutto vive in noi.
Nella vera religione, tutte le attività umane devono essere prese in considerazione: quelle che riguardano la nostra vita fisica – come respirare, mangiare, camminare, dormire ecc. – come pure quelle che riguardano la nostra anima e il nostro spirito. E se noi mettiamo soprattutto l’accento sui metodi di lavoro, lo facciamo affinché nessun campo sia considerato estraneo alla religione, poiché l’essere umano è un’unità. “

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.