Pensiero di martedi 8 marzo 2016 O.M.Aivanhov

8 marzo 2016 Pensiero del giorno0

La vera felicità è una felicità priva di causa

Qualcuno dice: «Sono felice perché…» Ebbene, il solo fatto che attribuisca una causa alla propria felicità è la dimostrazione che non possiede la vera felicità!

Aivanhov
Aivanhov

Perché la vera felicità è una felicità priva di causa. Sì, voi siete felici e non sapete nemmeno perché. Trovate che sia meraviglioso vivere, respirare, mangiare, parlare, camminare… Non vi è accaduto niente, né un successo né un regalo né un’eredità né un nuovo amore… Ciò che vi rende felici (sì, perché comunque una ragione c’è) è la sensazione che qualcosa venuto dall’alto si aggiunga a tutto quel che fate, un elemento spirituale che neppure dipende da voi… È come un’acqua che scorre dal Cielo e vi attraversa.

Per la maggior parte degli esseri umani la felicità è legata ai possedimenti: case, denaro, onori, gloria… oppure un marito, una moglie, dei figli. No, la vera felicità non dipende da alcun oggetto, da alcun possedimento, da alcun essere; essa viene dall’alto, e vi stupisce scoprire in voi, senza sosta, quello stato di coscienza superiore. Vi rallegrate e non sapete nemmeno perché. Ecco la vera felicità.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.