Pensiero di martedi 29 marzo 2016 M.O.Aivanhov

29 marzo 2016 Pensiero del giorno0

Amorescambi fra le anime e gli spiriti

Nel mondo invisibile gli spiriti luminosi non smettono mai di fare scambi d’amore: si incontrano nello spazio, si salutano, si impregnano a vicenda di raggi purissimi, e poi proseguono il proprio cammino.

Pensiero di Aivanhov

Il fatto di non avere un corpo fisico non impedisce di fare degli scambi e di amarsi. Voi pure, con le creature che avete intorno, fate migliaia di scambi che non sono fisici. Non date baci a tutti, non prendete tutti fra le braccia, e tuttavia non smettete mai di fare incontri che vi nutrono e vi rendono felici. Perché non aumentare il numero e la qualità di tali scambi? L’amore, così come lo comprende la maggior parte degli esseri umani – quell’amore avido, egoista, possessivo, geloso e crudele – è una vera schiavitù. Voi direte: «Ma noi abbiamo un corpo, non possiamo manifestarci come angeli». In realtà, sappiatelo, non è il vostro corpo che più si oppone alle manifestazioni spirituali dell’amore, ma è il vostro mondo psichico, che voi non avete imparato a controllare, a illuminare. Il fatto di avere un corpo non impedisce di avvicinarsi al concetto spirituale dell’amore, poiché l’anima e lo spirito in noi sono altrettanto reali del nostro corpo fisico e possono fare degli scambi con tutte le altre anime e con tutti gli altri spiriti nell’universo.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.