Pensiero di martedi 26 luglio 2016 M.O.Aivanhov

26 luglio 2016 Pensiero del giorno0

Natura , cercare di entrare in relazione con tutti i suoi abitanti

Affinché la creazione diventi per voi eloquente, viva e piena di significato, occorre imparare il suo linguaggio. Tutta la vostra esistenza deve tendere verso questo obiettivo: entrare in comunicazione con la natura e con i suoi abitanti.

Aivanhov M.O.

Ora, di abitanti ce ne sono ovunque. Nell’acqua, nell’aria, nella terra, nel fuoco, nelle montagne, negli alberi, nel sole, nelle stelle… ovunque! E ci salutano, ci fanno segno. Ma chi li vede? E ancora, chi vede che l’universo è fatto di una sostanza luminosa attraversata da raggi la cui bellezza e i cui colori non possono essere descritti da nessun linguaggio?… Per far sì che i suoi abitanti vi accettino, vi sostengano e vi proteggano, preparatevi a entrare in quel mondo immenso con la vostra attenzione, la vostra comprensione e il vostro amore. Voi abitate già quel mondo, ci camminate, ma dovete aprirgli la vostra coscienza, togliere il velo che vi impedisce di vederlo.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.