Pensiero di lunedi 6 giugno 2016 M.O.Aivanhov

6 giugno 2016 Pensiero del giorno0

Spiritualisti – aprono le porte della terra alle entità celesti

Neppure le entità più potenti del mondo divino possono agire direttamente sulla terra per instaurarvi l’ordine e la pace.

Pensiero del giorno - M.Aivanhov

Perché? Perché non sono fatte di materia fisica. Affinché possano intervenire, occorre che siano gli esseri umani stessi a dar loro la possibilità di farlo. Finché non c’è un traditore all’interno di una fortezza per aprire un varco ai nemici, questa rimane inespugnabile. Anche sulla terra sono necessari dei “traditori”! Dato che la terra è come una fortezza nella quale tantissimi occupanti si oppongono alla venuta degli spiriti luminosi che vogliono la felicità degli esseri umani, sono necessari dei traditori o, se preferite, degli alleati che aprano loro le porte. Sulla terra gli umani sono altrettanto potenti di tutte le armate celesti, e se vogliono tener loro testa, queste ultime non possono fare niente. Ecco perché il Cielo cerca degli alleati, e gli spiritualisti sono appunto questi alleati: grazie a loro il Cielo può intrufolarsi in quella cittadella che è la terra, per farvi regnare più giustizia e più amore.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.