Pensiero di lunedi 28 settembre 2015

Noccioli della fruttaanalogia con i nostri pensieri e i nostri sentimenti, anch’essi da interrare

semi-zucca-tostati-700x450

Semi, noccioli: tutto ciò che si semina o si pianta nella terra finisce per crescere e dare frutto. E lo stesso avviene con i nostri pensieri, i nostri sentimenti e i nostri desideri. Il Maestro Peter Deunov, in Bulgaria, ci chiedeva di non gettare i noccioli della frutta che avevamo mangiato, ma di piantarli. E io vi consiglierò la stessa cosa. Se non avete un giardino, interrateli dove potete; l’essenziale è che prendiate coscienza che un nocciolo è una creatura che ha bisogno di dar vita al germe vivo che porta in sé. Lo scopo principale di questo esercizio è farvi prendere coscienza che interiormente avete altri noccioli da piantare: idee, pensieri, sentimenti. Quando questi produrranno dei frutti, non solo sarete nell’abbondanza, ma potrete anche nutrire una quantità di creature.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.