Pensiero di lunedi 28 marzo 2016 M.O.Aivanhov

28 marzo 2016 Pensiero del giorno0

Mondo che è in bassoe mondo che è in alto: loro relazioni.

Esempio della nutrizione

 

Non esiste alcuna separazione tra il mondo che è in basso e il mondo che è in alto: ecco una lezione che ci è data dal seme.

Maestro Aivanhov

Avete interrato un seme. Immediatamente si verifica un legame fra la terra e il cielo, poiché il sole gli invia la sua luce e il suo calore, la pioggia lo bagna, la terra gli dà il riparo e il nutrimento di cui esso ha bisogno, e ben presto ecco che la pianta cresce. Mettendo semplicemente un seme in terra, avete anche provocato alcuni fenomeni nel cielo… Gli stessi processi si verificano anche in noi. Un esempio: introduciamo un seme (il cibo) nella terra (il nostro stomaco), e subito il cielo (la testa) invia delle correnti affinché quel cibo si trasformi in energie, in sentimenti e in pensieri. Non appena immettiamo degli alimenti nel nostro stomaco, alcune forze si dirigono verso quel cibo e si mettono al lavoro.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.