Pensiero di lunedi 14 marzo 2016 M.O.Aivanhov

Sorgente divinaristabilire il legame con essa

Cercate di ristabilire ogni giorno il contatto con la Sorgente divina, in modo da alimentare la vostra stessa sorgente, quella che scorre in voi.

Maestro Aivanhov
Maestro Aivanhov

Per prima cosa fate scendere l’acqua celeste nel vostro cuore attraverso l’amore, poiché è con l’amore che il cuore si purifica; in seguito fatela scendere nel vostro intelletto, come luce. Grazie a quella luce eviterete le trappole e gli ostacoli, saprete discernere la via da seguire e avanzerete su quella via. Quando penetrerà nella vostra anima, l’acqua celeste la dilaterà fino alle dimensioni dell’universo: porterete in voi tutte le creature e vi fonderete nell’immensità. E quando sarete riusciti a far scorrere quell’acqua nel vostro cuore, nel vostro intelletto e nella vostra anima, essa raggiungerà la Sorgente primordiale, il vostro spirito. Allora vivrete veramente la vita divina, quella vita divina che è onnipotenza.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.