Pensiero di giovedi 23 giugno 2016 M.O.Aivanhov

23 giugno 2016 Pensiero del giorno0

Luna, astro della magia che regna sulle acque

La luna, astro delle notti, regna sulle acque, sulle acque cristalline come pure sulle acque inquinate. Ecco perché la luna è l’astro sia della magia bianca sia della magia nera.

Pensiero di Aivanhov
Pensiero di Aivanhov

Gli Iniziati hanno studiato i due aspetti – puro e impuro, benefico e malefico – della luna. Nella mitologia tali aspetti erano personificati dalla dea Diana (o Artemide) chiamata “la casta Diana”, e dalla dea Ecate, divinità infernale. La faccia nascosta della luna, il cosiddetto cono d’ombra, ha la proprietà di assorbire il male che si compie sulla terra; infatti i pensieri e i sentimenti si spostano, e i pensieri e i sentimenti umani ispirati dal male vengono aspirati da quel cono d’ombra. È da questa regione che gli stregoni attirano le entità tenebrose che tormentano e traviano gli esseri umani, ed è sempre da lì che attingono gli elementi per i loro sortilegi e le loro evocazioni. Quanto all’altra faccia della luna, questa è esposta all’influenza purificatrice del sole. Se imparate a concentrarvi sulle regioni superiori della luna, vi purificate. Per essere aiutati in questo esercizio, potete tenere in mano un oggetto d’argento; infatti, così come il sole ha affinità con il fuoco e con l’oro, la luna ha affinità con l’acqua e con l’argento. Legatevi anche all’Arcangelo Gabriel, che è l’Arcangelo della luna, come Mikhael è l’Arcangelo del sole.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.