Pensiero di giovedi 19 novembre 2015 O.M Aivanhov

Provenon cercarle con l’intenzione di ottenerne gloria

pensiero del giorno Aivanhov

Non si deve mai scegliere un cammino a motivo delle prove che in esso si incontreranno, immaginando così di suscitare l’ammirazione degli altri e l’approvazione del Cielo. In Bulgaria abbiano un proverbio che dice: «Un santo troppo zelante è antipatico perfino al Signore». Sì, perché un tale zelo è sospetto. Ci sono esseri che, per temperamento, sono spinti a sacrificarsi per cause nobili. È il loro ideale di generosità e disinteresse a trascinarli, quasi loro malgrado, su quella difficile via. Ed è questo stesso ideale che permette loro di non perdersi mai di coraggio, ma anche di rimanere umili e pieni di amore, qualunque sia la grandezza e la nobiltà degli atti che compiono. Ora, bisogna riconoscere che tali esseri sono molto rari. Allora attenzione ai fanatici che cercano la gloria del martirio in imprese insensate! E quelli non si illudano che saranno ricevuti in Cielo a braccia aperte!

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.