Pensiero di domenica 10 gennaio 2016 M.O.Aivanhov

Distanzaper preservare l’amore

Pensiero del giorno
Pensiero del giorno

Può accadere che incontriate un essere dal quale vi sentite immediatamente attratti. Quell’essere è come un vaso pieno di un’essenza preziosa che vi fa sentire immersi nell’incanto: vi ispira, allarga i vostri orizzonti e vi rivela le bellezze del cielo e della terra. Ringraziate il Signore di averlo incontrato, e se volete far durare ancora a lungo la vostra gioia, cercate di mantenere un po’ di distanza. Perché? Perché lo spazio che separa due esseri, quello spazio che si crede vuoto, in realtà è pieno di essenze sottili che sono le migliori conduttrici delle energie psichiche; è grazie a quello spazio se gli scambi possono realizzarsi nell’armonia e nella luce. Finché esiste una certa distanza tra voi e l’essere che amate, avete la possibilità di scambiare energie e, grazie a queste, di rafforzarvi l’un l’altro. Dopo ogni incontro vi lascerete appagati, pervasi di una felicità straordinaria, perché avrete saputo mantenere quella distanza che offre le condizioni migliori per continuare a comunicare tra voi. Se ascoltate attentamente questo consiglio e cercate di applicarlo, non sarete mai privi di incontri felici nella vostra vita; e poiché saprete apprezzarli, saprete veramente che cos’è l’amore.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.