Pensiero del sabato 26 dicembre 2015 M.O.Aivanhov

Vergine neraun simbolo della materia alchemica

Madonna Nera
Madonna Nera

 

Da secoli le Vergini nere sono venerate in certe chiese, dove la loro presenza ha sollevato molti quesiti. La risposta è semplice: le Vergini nere sono legate al processo alchemico della trasmutazione della materia. La materia prima sulla quale l’alchimista deve lavorare è descritta anzitutto come una sorta di caos primordiale, e la Vergine nera ne è un simbolo. Ecco il motivo per cui, il più delle volte, le statue che la rappresentano sono collocate sotto terra, in grotte o in cripte, perché la materia che esse simboleggiano è estratta dalla terra vergine primordiale, il che viene espresso dall’aggettivo “nero”. E gli alchimisti dicono che, così come la Vergine ha messo al mondo il Cristo-Bambino nel dolore, allo stesso modo, dopo una lunga cottura nel fuoco, la materia alchemica dà vita alla pietra filosofale che trasmuta i metalli in oro e guarisce da tutte le malattie.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.