Pensiero del mercoledi 5 ottobre 2016 M.O.Aivanhov

Messaggi celesti per riceverli dobbiamo salire

Ogni giorno riceviamo messaggi dal mondo divino. Ma se al mattino, svegliandovi, vi sentite mal disposti e se, nonostante il programma della giornata che vi attende, tutto vi sembra confuso, significa che non avete ricevuto la posta che era destinata a voi.

pensiero-del-giorno-di-aivanhov

Perché?… Chiedetevi se non siate andati a smarrirvi in luoghi un po’ loschi nei quali la posta celeste non può venire a rintracciarvi. I postini celesti fanno bene il loro lavoro, ma quel che sono incaricati di consegnarvi lo presentano solo in luoghi luminosi e puri. Se per pigrizia o negligenza vi avventurate negli strati inferiori della coscienza dove i vostri organi spirituali si sono intorpiditi, non riceverete niente. Sforzatevi di risalire verso la luce per prendere la posta che si è accumulata durante la vostra assenza. Perché, sappiatelo, niente va perduto: i regali e i messaggi a voi destinati vi attendono, ma sta a voi andare a cercarli là dove sono stati depositati.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.