Mercoledi 6 agosto 2014

6 agosto 2014 Pensiero del giorno0
Mercoledi 6 agosto 2014Pensiero di mercoledi 6 agosto 2014
Vacanze – un riposo che permette di svolgere un altro lavoro

“Se le persone, per la maggior parte, non tornano dalle vacanze veramente riposate, è perché le hanno trascorse nella pigrizia o nei piaceri, che a poco a poco mangiano le loro energie fisiche e psichiche. Esse ignorano che il vero riposo è solo un cambiamento di attività. E un riposo in cui lo spirito non venga a dire la sua apre la porta ai consigli deleteri della natura inferiore.
Perché non trarre profitto dal periodo delle vacanze per fare una pausa, al fine di ritrovare voi stessi? Durante l’anno tante preoccupazioni e attività si sono sommate le une alle altre e hanno ingombrato, appesantito e offuscato la vostra vita. Prendetevi dunque un momento per analizzare la direzione che state seguendo, le attività nelle quali vi state impegnando, e sforzatevi di conservare unicamente ciò che non entra in contraddizione con il vostro lavoro spirituale. Riesaminate anche certi avvenimenti che avete vissuto durante i mesi precedenti, certi incontri che avete fatto, e cercate di trarne conclusioni utili per l’avvenire.
E dato che avete più tempo, cercate di dedicarne una parte a quegli esercizi spirituali che non eravate liberi di praticare durante il resto dell’anno. Leggete libri che nutrano la vostra vita interiore; scegliete alcune frasi significative e ripetetele fino a far scaturire dalla vostra anima una scintilla che accenderà in tutto il vostro essere un fuoco di saggezza e di amore.”

Omraam Mikhaël Aïvanho

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.