mercoledi 18 marzo 2015

Pensiero del giorno0

Mercoledi 18 marzo 2015

Pensiero di mercoledi 18 marzo 2015
Coppia (In una) – l’uomo e la donna devono sforzarsi di camminare allo stesso passo

“Anche se l’uno e l’altra hanno il desiderio di progredire spiritualmente, è raro che in una coppia l’uomo e la donna riescano a procedere esattamente allo stesso passo. Dunque, per equilibrare la situazione, chi dei due cammina più velocemente deve dar prova di pazienza e di bontà; diminuisca un po’ il suo grande desiderio di avanzare, in modo da non perdere l’altro per strada. Non bisogna dimenticare il compagno o la compagna che ha difficoltà a seguire, e neppure serve criticarlo. Era prima di legarsi a quell’essere che occorreva preoccuparsi delle sue possibilità, delle sue aspirazioni, e non bisognava impegnarsi se non si era in sintonia. Ora è troppo tardi per rimettere tutto in discussione.
C’è un unico caso in cui avete il diritto di avanzare liberamente, ed è quando per molto tempo avete dato prova della vostra bontà e della vostra pazienza, quando avete fatto dei sacrifici affinché il vostro partner potesse seguirvi, ma costui non ne ha tenuto conto. In questo caso non siete più obbligati a rallentare il vostro avanzamento. Se però l’altro fa degli sforzi, non avete il diritto di abbandonarlo lungo il cammino.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.