Mercoledi 10 dicembre 2014

Pensiero del giorno0

Mercoledi 10 dicembre 2014

Pensiero di Mercoledi 10 dicembre 2014
Ricchezze – siano esse materiali o spirituali, per conservarle dobbiamo farne beneficiare gli altri

“In apparenza, sulla terra non si vedono che ingiustizie. Gli uni hanno tutto: salute, bellezza, ricchezza, talenti, virtù… e altri pochissimo. In realtà, però, di quel che gli esseri umani hanno ricevuto alla nascita niente è stato dato loro per caso o in modo arbitrario. Essi hanno lavorato nelle altre loro incarnazioni per ottenere tutto ciò che possiedono oggi, e questo si riferisce sia al piano materiale sia ai piani psichico e spirituale: la Giustizia cosmica ha distribuito loro i doni equivalenti agli sforzi che hanno compiuto.
Tutto ciò che possediamo è dunque la conseguenza di numerose vite di sforzi. Ma attenzione, tutto questo non ci è dato definitivamente. Per conservarlo nelle prossime incarnazioni, sta a ciascuno servirsene ragionevolmente e soprattutto farne beneficiare gli altri. Tutti i doni che abbiamo ricevuto alla nascita, dobbiamo farli fruttificare, e il modo migliore per farli fruttificare consiste nell’utilizzarli non solo per noi, ma anche per aiutare gli altri cercando di facilitare la loro evoluzione.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.