Martedi 30 Giugno

30 giugno 2015 Pensiero del giorno0
Qualità morali – perché non bisogna mai sottovalutarle

“Gli esseri umani giudicano tutto secondo i propri criteri, e siccome credono che tali criteri siano eccellenti, non vedono che trascurano certi valori e ne sopravvalutano altri. Perciò, agli occhi dell’Intelligenza cosmica, i valori umani raramente sono i veri valori.
Prendiamo il caso dell’istruzione, cui generalmente si fa tanto caso, e a ragione, certo. Ma se si chiede a qualcuno quanto tempo gli è stato necessario per ottenere una laurea, egli dirà: tre anni, cinque anni o anche più, se si tratta di un medico; e questo può sembrare molto. Ma per acquisire determinate virtù quali la pazienza, la bontà, il disinteresse, la generosità, la saggezza, la forza d’animo… non sono sufficienti alcuni anni, a volte occorrono diverse incarnazioni per riuscirci. Acquisire conoscenze libresche è molto più facile che non sviluppare qualità morali! Quando un essere possiede queste qualità, è perché ha lavorato secoli per ottenerle. Allora perché sottovalutarle? “

Omraam Mikhaël Aïvanhov

1_clip_image002

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.