Martedi 26 Maggio

Pensiero del giorno0
Verità della vita – può essere conosciuta solo dallo spirito

“L’intelletto è una facoltà che ci permette di conoscere il mondo fisico e un poco del mondo psichico, ma niente di più. L’intelletto da solo non può rivelarci la verità della vita.
Prendiamo l’esempio semplicissimo di una rosa. Conoscere una rosa non significa solo percepire la sua forma, il suo colore e il suo profumo. Una rosa è anche un’emanazione sottile, una presenza che l’intelletto non può afferrare. Conoscere la rosa significa sentire tutto quell’insieme di elementi che fanno di essa una rosa e non qualcos’altro. A maggior ragione questo vale per l’essere umano: la conoscenza di un essere umano presuppone che si riesca a riunire e a sintetizzare tutti gli elementi che lo costituiscono, a partire dal suo spirito fino al suo corpo fisico. Finché non ci si riesce, non si può sostenere di conoscerlo e di possedere la verità su di lui. Ora, la verità di un essere, la sua verità definitiva e assoluta, risiede nel suo spirito e può essere conosciuta unicamente dallo spirito.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Imagenes con Rosas de Amor

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.