Martedi 16 settembre 2014

Pensiero del giorno0

Martedi 16 settembre 2014

Pensiero di Martedi 16 settembre 2014
Perdonare – e lasciare che il Cielo eserciti la sua giustizia

“Qualcuno vi ha fatto del male… Anche se è difficile, imparate a perdonare. Abbiate fede e fiducia nella potenza delle entità luminose del mondo invisibile le quali sono sempre pronte a darvi i mezzi per riprendere forza e coraggio, quando lavorate secondo le loro leggi. Ora, se pensate che la persona che vi ha fatto del male meriti veramente di ricevere una lezione, rivolgetevi a quelle entità. Dite: «Ecco cosa mi ha fatto la tal persona, e ora per causa sua soffro e incontro grandi difficoltà (e spiegate anche quali, se volete). Vi chiedo quindi di intervenire affinché il male sia riparato». Sporgerete così una denuncia davanti al Cielo come si fa davanti ai tribunali, e il Cielo vedrà allora come agire. Ma voi, in ogni caso, non cercate di vendicarvi.
Con questo non voglio dire che si debbano sopprimere i giudici, i tribunali, le sanzioni, e lasciare tranquilli i malfattori nell’attesa che un giorno la giustizia divina si occupi di loro! No, i giudici e i tribunali facciano il loro lavoro… e si sforzino di farlo il meglio possibile, perché è un lavoro difficilissimo. Attiro semplicemente la vostra attenzione su alcuni principi della vita spirituale.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.