Lunedi 16 febbraio 2015

Pensiero del giorno0

Lunedi 16 febbraio 2015

Pensiero di Lunedi 16 febbraio 2015
Difficoltà – una materia bruta sulla quale dobbiamo lavorare

“Imparate a considerare le vostre difficoltà come una materia bruta sulla quale dovete lavorare. A partire dall’istante in cui adottate questo punto di vista, in voi prende il via un intero processo: alcuni apparecchi si mettono in moto e iniziano a macinare questa materia bruta per trasformarla. Certo, è difficile… Ma provate, almeno per curiosità; fate l’esperimento solo per una settimana. Dite a voi stessi: «Questo modo di vedere le cose è talmente nuovo per me che non so come fare; ma farò comunque un tentativo».
A ogni contrarietà, a ogni difficoltà che si presenta, anziché imprecare, lamentarvi e importunare il cielo e la terra, fate un lavoro con il pensiero. E per avere dalla vostra parte tutte le opportunità di successo, cercate soprattutto di mostrarvi vigili: nel momento in cui prendete coscienza che rischiate di lasciarvi travolgere dal cattivo umore, dallo scoraggiamento o dall’esasperazione ecc…, reagite! Perché una volta che si è cominciato a lasciarsi andare, è più difficile tornare indietro. Coltivate dunque quella vigilanza che evita di lasciarsi sorprendere, e mettetevi al lavoro.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.