Lavoro intenso per Andrea Tonoli e la sua squadra, arrivati altri due premi internazionali

Estate 2016 ricca di soddisfazioni per il giovane pianista e compositore Andrea Tonoli (link articolo)

 A volte è necessario rallentare, fermarsi, osservare, riflettere. Tutto diviene un bagaglio. Tutto diviene una “crescita”. Anche le cose più negative che nella vita dobbiamo affrontare. Ma non ci fermiamo. Mai.
Non possiamo proprio farlo.Il sogno è sempre lì, davanti ai nostri occhi. E con esso vi sono tutte le braccia che giorno dopo giorno cercano di spingerci fino a raggiungerlo, con il supporto, l’aiuto, il sostegno.

Andrea Tonoli a Milano
Andrea Tonoli a Milano

Oggi “Andrea Tonoli” ha vinto altri due premi internazionali. Due The Akademia Music Awards, per l’esattezza.Ma leggere solo Andrea Tonoli è sbagliato ed estremamente riduttivo.”Yule”, canzone vincitrice della categoria “Best Folk/Songwriter” (Folk/cantautorale) è stata SOLO scritta da me.
L’arrangiamento è stato curato infatti da Alfredo Grassi per quanto riguarda chitarra/percussioni e cori.
La voce principale è quella di Massimiliano Tordini, mentre le due seconde sono di Fernanda Pagani e Anna Fornasari. Il tutto è stato condito da Simon Balduzzi, che ha curato la parte più “tecnica” delle registrazioni in studio.Il tutto è stato realizzato in soli due giorni, dall’inizio alla fine, presso lo studio di Alfredo Grassi, a Bergamo.Tutte queste persone hanno preso una mia bozza, un’idea, e l’hanno trasformata in realtà. E quindi ragazzi, questo premio è tutto vostro.

Immagini inedite con Andrea Tonoli e il suo staff mentre stanno lavorando

“The Walk”, vincitrice come miglior “Music Video/Instrumental” è stata scritta da me, ma non avrebbe avuto l’impatto e il significato che siamo riusciti a trasmettere grazie alla splendida regia di Nathanael Matanick, con le scene del suo film Removed.

E siamo orgogliosi di aver unito le nostre forze per portare un messaggio importante come quello del video: violenza domestica e bambini in affido.

Andrea Tonoli
Andrea Tonoli, Winner 2016, The Walk

Ed ora l’ultimo aggiornamento. A breve ci chiuderemo infatti ad eseguire delle registrazioni, in una località molto speciale proprio in Val Seriana, Bergamo. Alla regia ci sarà Paolo Giudici, fonico e collaboratore di Ludovico Einaudi (tra gli altri), e questo non può che rendermi orgoglioso. Inoltre, non sarò l’unico musicista presente.

Andrea Tonoli

Foto Londra aprile 2014

Sono infatti orgoglioso di avere con me, alla batteria, una vera e propria garanzia, ovvero il buon Thomas Poletti. Prima o poi tornerà dall’Africa anche il nostro Enrico Moioli che non sa ancora cosa lo aspetta, mentre come sempre, Simon Balduzzi ci terrà tutti in riga. Non sappiamo cosa uscirà da tutto questo, e siamo curiosi di scoprirlo anche noi stessi..

Con questo concludo questo aggiornamento. A breve, novità sui prossimi concerti (ce ne saranno anche nella bergamasca), sulle nuove collaborazioni, il disco e tutto il resto.

Lo voglio ribadire.
Non ci fermiamo. Mai.
Abbiamo troppe persone che confidano in noi. Anche quelle più lontane.

A presto.
E grazie a tutti.

Andrea

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.