Domenica 2 Ottobre “Giornate dei Castelli, palazzi e borghi medievali” – Bassa Bergamasca

Tante novità anche per domenica 2 ottobre con le “Giornate dei castelli, palazzi e borghi medievali” della pianura bergamasca, con un servizio pullman e una speciale rappresentazione di una battaglia impossibile: una partita a scacchi in costume medievale tra Bartolomeo Colleoni e Bernabò Visconti.
Come ogni prima domenica del mese saranno nove i comuni che apriranno le porte dei loro manieri e borghi con visite guidate e visto l’apprezzamento della passata edizione sarà nuovamente disponibile un comodo servizio pullman in partenza dal piazzale della Malpensata di Bergamo alle 9.30 e rientro previsto per le 17.30 circa, che visiterà i comuni di Torre Pallavicina con lo splendido palazzo Barbò, il borgo storico di Romano di Lombardia e il castello Visconteo di Pagazzano, unitamente a un pranzo tipico presso l’Hotel ristorante Mariet di Romano di Lombardia (costo complessivo del servizio trasporto, pranzo e 3 visite guidate 40€, previa prenotazione).

castello-di-pagazzano

L’intera giornata sarà animata da moltissimi eventi collaterali. Partiamo dal castello Visconteo di Pagazzano che ospiterà la “Battaglia impossibile a ridosso del fosso” , una partita a scacchi vivente tra Bernabò Visconti del Ducato di Milano contro Bartolomeo Colleoni della Repubblica di Venezia accompagnata da sfilate, mercatini, golosità in chiave medievale, musica, viventi e visite guidate. Per i più golosi da non perdere il “Percorso dei sapori” a Cologno al Serio dove la via lungo la Rocca sarà animata da numerose esposizioni di prodotti tipici. A Martinengo appuntamento con l’arte con la mostra in memoria dell’artista Tito Poloni allestita nella suggestiva cornice del Filandone oltre alla presenza del tradizionale mercatino dell’antiquariato e del collezionismo che animerà i portici quattrocenteschi. Tanto intrattenimento anche a Brignano Gera d’Adda dove, in occasione della Sagra del paese, è prevista una ricca programmazione con gonfiabili per bambini, musica e tanto altro. Anche i comuni di Urgnano, Malpaga (Cavernago), Romano guideranno i turisti alla scoperta dei loro castelli e borghi medievali mentre Caravaggio e Torre Pallavicina apriranno le porte dei loro storici palazzi.
Al di là del servizio del pullman, durante le prime 3 domeniche del mese, castelli palazzi e borghi saranno fruibili da tutti i visitatori che potranno scegliere in autonomia quali e quanti castelli e borghi visitare, sulla base degli orari di apertura e dei tanti eventi organizzati per l’occasione.

Tutte le info su percorsi, menù e costi saranno consultabili sul sito: www.bassabergamascaorientale.it, e sulle relative pagine Facebook..
Per prenotazioni e informazioni si prega di rivolgersi all’indirizzo mail: info@bassabergamascaorientale.it o allo 0363988336 dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12.

Di seguito i dettagli degli orari, dei costi e le iniziative di ogni comune:
Tutti gli aggiornamenti su: www.bassabergamascaorientale.it

Cologno al Serio: visite dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Torre Pallavicina: visite dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Martinengo: visita alle 11 e dalle 15 alle 18 (costo 3– gratis fino ai 12 anni)

Pagazzano: visite dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18.30, costi e prenotazioni online

Malpaga: visite dalle 10 alle 18 (costo 7€ adulti – 4€ dai 6 ai 12 anni – gratis fino ai 5 anni)

Caravaggio: visite dalle 15 alle 18 (costo 5€- gratis fino ai 12 e oltre i 65 anni)

Brignano: visita solo alle 10.30 (costo 7€ con gratuità fino a 12 anni e oltre i 65 anni)

Urgnano: visite dalle 14.30 alle 17.30 (costo 3€,- gratis fino ai 12 anni)

Romano di Lombardia: visite dalle 15 alle 17 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

I visitatori sono liberi di pianificare il proprio percorso in base agli orari di apertura di ciascun aderente. Ogni visita durerà circa un’ora. Di seguito i dettagli sui ritrovi, sulle visite e sugli eventi in occasione dell’apertura. Prenotazione non obbligatoria ma vivamente consigliata per gruppi numerosi e per il castello di Pagazzano. Vedi dettagli nei singoli comuni.

Tutti gli aggiornamenti sugli orari e sulle iniziative collaterali dei diversi comuni saranno pubblicate sul sito: www.bassabergamascaorientale.it
Per info: Ufficio Iat-Pro Loco Martinengo Tel: 0363/988336 (lun-sab, dalle 9 alle 12)
Mail: info@bassabergamascaorientale.it

COSA VISITARE

Borgo di Cologno al Serio:

-Visita del centro storico che ha mantenuto la struttura di epoca medioevale
Il Borgo si è sviluppato intorno al Castello, posto a difesa del territorio dalle invasioni nemiche.

cologno-al-serio

Il Castello nel XIV secolo divenne un importante centro logistico dei Guelfi bergamaschi, lodigiani e cremonesi. Attualmente la Rocca è sede del Comune ed ospita anche un Museo della Civiltà Contadina.
– cinta murarie costruite per la difesa del borgo con fossato e i quattro portoni di accesso ancora intatti e la torre poligonale di vedetta
-Visita al museo della Civiltà contadina nel parco della Rocca
Per tutta la domenica lungo via Rocca non perdetevi il “Percorso dei sapori” dove, dalle 10 alle 19, sarà possibile assaggiare, acquistare e visionare le tecniche di produzione di tantissimi prodotti locali (formaggi, salumi, nocciole, vino, marmellate, farine, miele ecc.)

Visite dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30 della durata di un’ora. Ultimo ingresso 17.30.
Costo 3€ – gratis fino ai 12 anni.
Ritrovo di fronte alla porta di via Rocca.

www.comune.colognoalserio.bg.it

Borgo di Torre Pallavicina:

– Visita all’interno delle sontuose stanze di palazzo Barbò
– Visita all’adiacente Torre di Tristano
– Apertura al pubblico del grande parco verde del palazzo
– Per l’intera giornata sarà disponibile l’animazione per i più piccoli.

palazzo-barbo'

Visite guidate dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, ultimo ingresso 17.30.
Costo 3€ – gratis fino ai 12 anni.
L’entrata principale del castello si trova sulla strada provinciale Pumenengo – Soncino, di fronte al ponte che porta al fiume Oglio.

www.comune.torrepallavicina.bg.it
parzialmente accessibile

Martinengo:

La visita dell’antico borgo di Martinengo, di origine romana, prevede un itinerario che comprende:
– I resti della torre del castello di origine altomedievale

Cavernago: Castello dei Conti Martinengo-Colleoni

– I caratteristici portici quattrocenteschi di Via Tadino e la casa del capitano Colleoni
– Il monastero di Santa Chiara, fondato da Bartolomeo Colleoni, con all’interno uno splendido ciclo di affreschi dipinti dal “Maestro di Martinengo”.
– Visita del “Filandone” esempio di architettura industriale.
Per tutti i visitatori, durante l’intera giornata sarà possibile accedere all’interno del “Filandone” e visitare la mostra dedicata all’artista Tito Poloni (dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19).
– Domenica 2 ottobre da non perdere il mercatino del collezionismo e dell’antiquariato sotto i portici quattrocenteschi di Martinengo.

Costo della visita al borgo storico di Martinengo (3€ – gratis fino ai 12 anni)
Orario della visita al centro storico: alle 11 e dalle 15 alle 18, ultima visita alle 17, durata 1 ora. Ritrovo presso la nuova sede della Pro Loco in Via Allegreni, 29 (centro storico).

www.martinengo.org
accessibile

Castello di Pagazzano:

La visita comprende:
– il palazzetto cinque-settecentesco con l’imponente camino con i fregi viscontei, l’originale pavimento in cotto, la scalinata in pietra a ventaglio, la corte d’onore dalla pavimentazione in mattonato;
– i sotterranei in cui è allestito il Museo della Civiltà Contadina; il mastio a cui si accede dalla scalinata elicoidale in cotto; gli spalti e il ponte levatoio di attraversamento del fossato adacquato;

pagazzano

– il Museo Storico multimediale “Pagazzano e i Castelli di confine” e l’imponente torchio a leva del 1736;
– il MAGO – Museo Archeologico delle Grandi Opere – con i reperti rinvenuti negli scavi archeologici di grandi opere pubbliche che hanno interessato la pianura bergamasca (prenotazione obbligatoria)
– Domenica 2 ottobre il Castello di Pagazzano ospiterà un evento organizzato in collaborazione con il Castello di Malpaga: la “Battaglia impossibile a ridosso del fosso” – una disfida tra i due castelli – uno visconteo e l’altro colleonesco – nella terra di confine, “giocata” attraverso una partita a scacchi viventi. Dalle ore 15.00, il Castello, la Piazza ed il Parco del castello saranno allestiti per l’occasione in chiave medievale con accampamento tipico, armigeri, arcieri, mercanti, giullari, giocolieri, cavalieri e dame che coinvolgeranno il pubblico anche con laboratori a tema per i bambini. L’evento è ad ingresso libero.

È consigliata la prenotazione online della visita scegliendo il percorso di interesse (visita completa Castello e Musei o visita solo ai Musei).
Orari di apertura dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18.30, ultimo ingresso 17.30. Ritrovo di fronte al castello in piazza Castello.
Durata visita completa castello e dei musei 2 ore, visita solo al castello circa 1 ora. Ritrovo di fronte al castello in piazza Castello.
Costo biglietto ingresso: € 7.00 dai 25 ai 70 anni, per riduzioni e gratuità consultare il sito:

www.castellodipagazzano.it

parzialmente accessibile

Castello di Malpaga:

Visita guidata all’interno delle splendide sale del castello arredate con ricostruzioni di mobili d’epoca e interamente affrescate da famosi artisti del 1400, 1500 e 1600.

castello-di-malpaga

– Per tutta la giornata possibilità di provare gratuitamente abiti d’epoca per un selfie d’altri tempi.

Il castello sarà aperto dalle 10 alle 18 con visite guidate, ultimo ingresso ore 17. Costo della visita guidata è di 7 euro per adulti e 4 euro per i bambini dai 6 ai 12 anni, gratuito fino a 5 anni. Durata della visita: un’ora.

www.castellomalpaga.it

parzialmente accessibile

Caravaggio:

Visita guidata a Palazzo Gallavresi, situato in piazza Garibaldi e alla Pinacoteca. L’edificio, risalente al XIII secolo, passò in mano agli Sforza e ai Gallavresi, da cui prende il nome.
Attualmente è sede del Comune. Il palazzo, a pianta rettangolare si rifà a uno stile gotico-lombardo.
– Visita alla sala dei Cloni dove sono visibili riproduzioni ad altissima fedeltà, del trittico di San Matteo capolavoro romano del Caravaggio.

caravaggio

Visite guidate dalla durata di circa 1 ora, visite dalle 15 alle 18 con ultimo ingresso alle 18.
Costo 5€- gratis fino ai 12 e oltre i 65 anni.

www.comune.caravaggio.bg.it
accessibile

Palazzo visconteo di Brignano:
-Visita guidata a Palazzo Visconti, edificato nel XVI secolo, con analisi e lettura iconografica degli affreschi seicenteschi e settecenteschi, con particolare attenzione alla componente mitologica delle decorazioni

palazzo-visconteo-brignano

– Presentazione della figura di Francesco Bernardino Visconti (l’Innominato dei Promessi Sposi) e della famiglia Visconti
– esposizione permanente “Le maschere di Palazzo Visconti”, sculture lignee del XVII sec.
– In occasione della Sagra del Paese per tutta la giornata vi aspetta una ricca programmazione con “Attività Brignanesi a Palazzo” tanto intrattenimento per grandi e piccoli.

Visita guidata solo alle 10.30 della durata di circa un’ora. Costo 7€ con gratuità fino a 12 anni e oltre i 65 anni.
Ritrovo di fronte al Palazzo in via Vittorio Emanuele II, n. 36 Brignano Gera D’Adda.

www.brignanoproloco.com
accessibile

Rocca di Urgnano:

Visita completa del Castello Albani. Il tour comprende: La “Sala dei Satiri”, La “Sala Rossa”, arricchita da un meraviglioso soffitto in legno a cassettoni e da un monumentale camino in pietra;

rocca-di-urgnano

 La “Sala delle Grottesche” con affreschi di soggetto mitologici del XVI secolo; Il “Passaggio degli Ovali”, La “Sala degli Stemmi”, La “Sala Pio V”, nel Mastio, dove, secondo la tradizione, dormì Fra Michele Ghisleri, ospite nella rocca e successivamente eletto Papa.
-Visita al “Giardino Pensile”, arricchito dal vialetto delle statue “Grottesche” e il “Cortile del Pozzo”, che prende il nome dal pozzo in pietra recentemente restaurato.

Visite dalle 14.30 alle 17.30 della durata di un’ora, con partenza ogni mezz’ora. Ultimo ingresso ore 17.00. Costo 3€. Bambini fino ai 12 anni gratuito. Ritrovo davanti alla Rocca, entrata in via Rimembranze Urgnano.

 www.urgnanoturistica.it

Borgo di Romano:

-Visita esterna alla Rocca con la sua massiccia costruzione caratterizzata da quattro imponenti torri e da un cortile interno.

rocca-di-romano-di-lombardia

-Visita alla Casa Museo del tenore Giovan Battista Rubini
-Visita al centro storico con i caratteristici portici della Misericordia e il Palazzo della Ragione

Visita dalle 15 alle 17 alle della durata di un’ora, ultimo ingresso alle 17.
Costo 3€ – gratis fino ai 12 anni.
Ritrovo davanti alla Rocca in piazza della Rocca.

www.comune.romano.bg.it
accessibile

Cosa ne pensi?

commenti

One thought on “Domenica 2 Ottobre “Giornate dei Castelli, palazzi e borghi medievali” – Bassa Bergamasca

  1. […] maggiori informazioni sui percorsi  visitate anche questo link che riguarda le visite della Domenica 2 ottobre con un servizio a cura di Carlo […]

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.