Domenica 17 Maggio

Pensiero del giorno0
Forze istintive – cogliere l’istante in cui ci si può ancora opporre prima che si scatenino

“Qualcuno vi rivolge parole offensive oppure agisce in un modo che voi disapprovate: se non sarete vigili, lascerete esplodere la vostra collera, e una volta che il meccanismo si sarà attivato, non dominerete più niente, né le vostre parole né i vostri gesti né i battiti del vostro cuore. Quante persone rimpiangono di essersi lasciate trasportare! Si ripromettono di non ripetere più quell’errore, ma alla prima occasione esplodono di nuovo. Se la loro coscienza fosse sveglia, queste persone si affretterebbero a cogliere quell’istante in cui possono ancora decidere del seguito degli eventi.
All’inizio si è padroni delle forze istintive; alla fine se ne diventa schiavi. Tuttavia non esiste niente che sia determinato in anticipo. Per qualche secondo si può ancora dominare la situazione per orientare la corrente. Passato quel momento, l’attenzione non serve più a nulla se non a constatare i danni che si stanno verificando.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov

1005105-534815946581946-193978392-n

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.