Comune di Piario

L’origine del nome Piario è forse da ricercare nell’etimo orobico, dunque di una lingua preceltica, plarios ‘fondo di valle’, oppure, più difficilmente, dal latino apiarium, ‘luogo delle arnie’ o apium, ‘levistico’. Nel 774 il territorio venne donato da Carlo Magno ai canonici di San Martino di Tours, che lo scambiarono con il vescovo di Bergamo Ambrogio nel 1026.

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.