Appuntamenti Bergamo Estate dal 9 al 15 settembre 2016

Prosegue fino alla fine di settembre il cartellone di Bergamo estate. Moltissimi gli appuntamenti anche questa settimana, in particolare nel weekend.

Si parte venerdì 9 settembre con uno degli appuntamenti nel suggestivo spazio dell’ex carcere di S. Agata. In scena “Il cammino del perdono” di e con Gabriele Parrillo, con la regia di Rosario Tronnolone. Questo spettacolo di teatro e danza in cammino si muove dalla sua sede nativa, il Castello di Canossa, per incontrare altri luoghi che abbiano lo stesso spirito ascensionale e che possano costituire spazio scenico e simbolico di elevazione e purificazione collettiva.

il-cammino-del-perdono

Si compiono azioni insieme: si cammina, si ascolta, si lasciano tracce e condivisioni. I passi di questo cammino sono costituiti dai classici della letteratura che l’interpretazione di Gabriele Parrillo (con il danzatore Ambrose Laudani, violoncello – Daniela Salvoldi, voce solista – Cristina Barbarossa, ospite speciale Hal Yamanouchi).

Protagonisti indiscussi del fine settimana i quartieri. Molte le iniziative di aggregazione e animazione organizzate da associazioni e reti di quartiere.

Venerdì 9 settembre “Vivi i venerdì del Borgo”, una serata in Borgo S. Caterina all’insegna Intrattenimento, dello shopping, della cultura e dello sport (Programma completo: pag facebook: “Vediamoci in Borgo Santa Caterina” e “Gruppo Scuola Insieme”). La manifestazione replica domenica 11 settembre, con un orario differente: dalle 15 alle 21.

Vivi il venerdi nel borgo

Da segnare in agenda l’appuntamento sabato 10 e domenica 11 settembre con il Bergamo Buskers Festival 2016. Acrobati, giocolieri, equilibristi musicisti, artisti del fuoco, maghi e illusionisti, scenderanno in strada per trasformare, per due giorni, il centro città in un teatro a cielo aperto. Nato per volontà dell’Associazione Borgo San Leonardo, il Bergamo Buskers festival, alla sua quarta edizione, ha quest’anno come direttore artistico, Marco Pesce, poliedrico artista che ha coinvolto nomi importanti del panorama nazionale e internazionale.

La manifestazione prenderà il via sabato 10 settembre alle ore 18 e proseguirà fino alle 24. Domenica 11, invece, l’orario sarà esteso dalle 10 alle 20. (Info e programma completo: www.bergamobuskers.com).

Ancora sabato 10 settembre da non perdere la seconda edizione di “SCENDIGIU 2.0″,  festa dei cortili”. Organizzata dall’associazione Pezzediterra in collaborazione con la rete sociale di Loreto, il Comune di Bergamo e ALER la manifestazione ha l’obiettivo di animare i cortili della case ALER della zona 167 di Loreto.

festa-dei-cortili

Giochi da cortile, angolo del baratto, laboratori di uncinetto, tornei, tatuaggi all’hennè, laboratori di filosofia per bambini, tornei ma anche favole, racconti, narrazioni, burattini, giochi a squadre, sketch comici, canzoni e per finire una cena insieme. (info e programma completo: pagina facebook Pezzediterra)

Sabato 10 settembre anche il quartiere di Longuelo propone alcune iniziative organizzate dall’associazione Vivere Longuelo. Al Centro socioculturale di Longuelo alle ore 15 un interessante incontro con Gianni Carullo, già presidente e attuale componente della Commissione toponomastica cittadina: “Perchè si chiamano così?”. Cosa c’è dietro la storia antica o la scelta attuale dei nomi assegnati a vie, piazze, giardini? Quali i dilemmi di chi deve dare i nomi? Quale la situazione a Longuelo? e c’è qualche scelta da fare, qualche luogo da “battezzare”? (Ingresso libero).

Dalle 19.30 “Aggiungi cento posti a tavola”, con cibo e bevande da condividere. (Non è richiesta alcuna quota ma è consigliabile prenotarsi all’email viverelonguelo@gmail.com). Nel pomeriggio stand, bancarelle, giochi in strada. Alle 21 musica con la Caravan Orkestar!

Da ricordare gli appuntamenti con le visite guidate alla scoperta dei tesori di Bergamo.

L’Associazione didattica naturalistica del Museo di Scienze Naturali propone sabato 10 settembre alle 17 “Le Mura: un’opera dell’uomo e la biodiversità nel cuore di Bergamo”, una passeggiata naturalistica che parte dal Museo di Scienze Naturali, e percorre un tratto delle Mura di Città Alta, colonizzato da una flora e da una fauna specializzate.

Domenica 11 settembre alle 16 il Centro Didattico-culturale del Civico Museo Archeologico propone “Storie tra due fiumi”, una visita guidata alla mostra “Dal Serio al Cherio” e un laboratorio creativo sull’argilla per bambini e genitori. (Attività gratuita; ingresso a pagamento – gratuito per i bambini, € 3 per gli adulti; è necessaria la prenotazione al numero 035-286070).

Da Arte in erba”, un laboratorio di illustrazione botanica all’acquerello per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni a cura di Cinzia Ester Invernizzi (10 settembre, piazza Vecchia, nell’ambito de “I Maestri del Paesaggio”), alla Festa delle ludotecheorganizzata dai Servizi per l’infanzia del Comune di Bergamo al parco Turani di Redona (10 settembre). Dallo spettacolo“Pirù e la vendetta di Teodoro” di Walter Broggini, a cura di Pandemonium Teatro e alle narrazioni dedicate al tema dell’amicizia a cura del Cerchio di Gesso (10 settembre nell’ambito  della festa dei cortili a Loreto) alle letture “Io la giraffa e il pellicano” a cura di Pandemonium Teatro per il centenario di Roald Dahl (13 settembre – Parco di Loreto). Dalle “Letture in giardino” a cura di Sezione Aurea e Ass. Arts alla biblioteca Tiraboschi (15 settembre) fino alla “Passeggiata nel bosco degli Angeli” a cura de La bandadellamerenda (15 settembre)

 

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.