Anahata o “Cuore”

Quarto Chakra Anahata o “Cuore”

E’ il chakra che presiede l’amore e le relazioni affettive.
Si trova al centro del petto, allo stesso livello del cuore fisico ed è collegato alla ghiandola endocrina del timo.
E’ il chakra dell’amore che fa da ponte tra i due piani, quello inferiore, che vive per la realizzazione della materia e quello superiore, proiettato verso la realizzazione spirituale. Esprime l’amore, la consapevolezza dell’anima-cuore-mente e ci fa capire e comprendere sempre più noi stessi e gli altri. Contiene tutti i traumi affettivi emozionalmente repressi. Il quarto Chakra è il centro dell’intero sistema energetico dei Chakra; infatti esso collega i tre centri inferiori, di natura fisica ed emotiva, legati alla terra, con i tre superiori più mentali e spirituali, legati al cielo. É per mezzo dell’attività armonica di questo Chakra che le persone sono in grado di entrare in simpatia con tutto ciò che esiste, e di coglierne la bellezza e l’armonia. Infatti la funzione di questo centro energetico è quella della capacità di esprimere amore puro ed incondizionato. Il quarto Chakra è il centro che consente lo sviluppo e l’utilizzo della capacità di trasformazione e guarigione di sé e degli altri.

 Questo centro energetico è associato al cuore, ai polmoni, al timo, agli arti superiori, alla circolazione ed al sistema linfatico; le patologie connesse al suo squilibrio sono asma, ipertensione arteriosa, patologie cardiache, patologie polmonari… Nel caso di funzionamento disarmonico, sul piano fisico si potranno avere sintomi a livello del torace, quali senso di costrizione, dispnea, aritmie, tachicardia, palpitazioni, asma e via dicendo, senza peraltro avere riscontri oggettivi dalle indagini cliniche. Dal punto di vista psichico ed emozionale, si tende ad amare gli altri solo in funzione dei riconoscimenti e della gratitudine che questi possono dare in cambio. Qualora invece il Chakra fosse ipofunzionante, a livello fisico si evidenzierà un cattivo funzionamento del diaframma, con problemi respiratori e cardiaci, mentre dal punto di vista psichico ed emozionale si tenderà ad esprimere sentimenti d’odio e rancore, oppure di freddezza, indifferenza od insensibilità.

 Gli alimenti in relazione a questo Chakra sono i vegetali, poiché racchiudono in sé l’energia vitale della luce solare (cielo), e contemporaneamente l’energia vitale che proviene dalla terra.

Le pietre collegate con il quarto Chakra sono: Quarzo Rosa, Kunzite, Rodocrosite, Rodonite, Tormalina Rosa, Tormalina Rosa/Verde, Tormalina Verde, Dioptasio o Pietra Delle Fate, ed Olivina o Peridoto o Crisolito. Le pietre vanno posizionate vicino al cuore.

L’elemento collegato al quarto chakra è l’Aria.

I segni zodiacali associati sono il Toro e la Bilancia.

Il colore associato è il Verde,  il colore della natura, il colore delle forze equilibrate, il colore dell’evoluzione della mente e del corpo. Il verde favorisce l’armonia in quanto ha un’influenza calmante sul sistema nervoso.

Infine il Pianeta è Venere.

Add a Review

You must be logged in to post a comment.